email print share on facebook share on twitter share on google+

Alcuni numeri: l’economia del film

di 

Alcuni numeri: l’economia del film

Produzione
Prodotto e distribuito in Francia da Diaphana il 9 agosto 2006, La tourneuse de pages [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Denis Dercourt
intervista: Michel Saint-Jean
scheda film
]
ha beneficiato di un budget di 3,07 milioni di euro, che includono la co-produzione di Les Films à Un Dollar e di France 3 Cinéma (450.000 euro dei quali 225.000 di prevendita), il sostegno di Sofica Soficinéma, l’accesso al credito d’imposta francese, e la pre-vendita di Canal + e di Ciné Cinéma.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Vendite
Venduto all’estero da Films Distribution, La tourneuse de pages è stato comprato, nel corso dell’ultimo Marché du Film di Cannes, per il Regno Unito e l’Irlanda da Artificial Eye, per l’Italia (Mikado), per il Benelux (Lumière), per la Svizzera (Agora Films), per la Grecia (Filmtrade), per la Germania (Alamode Film), l’Austria (Filmladen), la Scandinavia (Cinema Mondo), gli Stati Uniti (Tartan), il Giappone, per Taiwan, l’Australia, la Corea, il Canada, Israele, il Messico, la Colombia, il Cile, Singapore e la Malasia. Selezionato a Toronto, il film dovrà completare lì le vendite per l’Europa dell’Est e gli altri paesi dell’America del Sud.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Leggi anche