email print share on facebook share on twitter share on google+

SVILUPPO Regno Unito

Nuova co-produzione internazionale per Danny Boyle

di 

Un progetto di co-produzione tra Regno Unito e Sud Africa è nella sua prima fase di sviluppo grazie al Fondo della Lotteria del Development Fund dello UK Film Council. La pellicola è il thriller Ponte Tower del regista britannico Danny Boyle (28 giorni dopo , Trainspotting).

Boyle e lo sceneggiatore Michael Thomas (The Hunger, Scandal) stanno attualmente sviluppando il thriller— ispirato al libro del romanziere tedesco Norman Ohler e interamente girato nella famigerata Ponte Tower, in Sud Africa— che sarà ambientato proprio sotto la più grande insegna luminosa della Coca-Cola al mondo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ponte Tower, il più alto grattacielo d’Africa e simbolo iniziale della ricchezza di Johannesburg, è diventato in seguito il segno del cambiamento e delle turbolenze del Sud Africa, e della fine della segregazione razziale diffusasi lentamente ma costantemente in tutto il paese.

Gina Carter (Bright Young Things [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Snow Cake [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) produce il film assieme a Frank Kunster.

Tra gli altri progetti adattati per il grande schermo dalla letteratura con il supporto del Development Fund ci sono And When Did You Last See Your Father? [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Anand Tucker, The Other Boleyn Girl [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Justin Chadwick, Puffball di Nicolas Roeg, Fast Food Nation [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Eric Schlosser, Tideland [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Terry Gilliam e Anita and Me di Metin Hüseyin.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.