email print share on facebook share on twitter share on google+

USCITE Italia

Salvador, un no alla pena di morte

di 

All'indomani della risoluzione contro la pena di morte votata a larga maggioranza a Strasburgo dal Parlamento europeo, esce nelle sale italiane Salvador [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
che racconta la vera storia di Salvador Puig Antich, ultimo condannato a morte nella Spagna di Franco (leggi la corrispondenza da Cannes 2006, dove il film eta stato selezionato nella sezione Un Certain Regard).

Il film di Manuel Huerga (leggi l'intervista), che in Spagna ha ottenuto un enorme successo (481.341 spettatori al 31 dicembre 2006 per 2.598.000€ di incasso) ed ha ridestato il dibattito sulle tante ferite ancora aperte della dittatura, è distribuito in Italia da Delta Pictures che ha sottoscritto un accordo di service con l'Istituto Luce per la distribuzione in oltre 60 sale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Delta Pictures, come spiega a Cineuropa l'amministratore delegato Nicola Burgay, si è occupata anche del marketing del film che comprendeva la campagna “Io Sono Contro”, alla quale hanno aderito personaggi celebri come il regista Michele Placido, il musicista-regista Federico Zampaglione, il sindaco di Roma Walter Veltroni, l'ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga, nonché numerosi cittadini ai quali è stata distribuita la t-shirt contro la pena di morte durante una promozione on the road in alcune città italiane.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.