email print share on facebook share on twitter share on google+

Umut Dağ • Regista

Intervista

Il regista austriaco parla della sua opera prima, Kuma, storia di una giovane donna data in sposa come seconda moglie.

mp4 (640x360) [10965 kb]

Copia ed incolla il codice nel tuo html per inserire il video:

In concorso al XIII Festival del cinema europeo di Lecce, Kuma [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Umut Dağ
scheda film
]
di Umut Dag è la storia di Ayse, bella ragazza turca che viene data in sposa come seconda moglie a un uomo molto più grande di lei che vive a Vienna, ritrovandosi in bilico tra due culture con esiti drammatici. Il film, opera prima del regista austriaco di origini curde, ha aperto la sezione Panorama della Berlinale 2012.

Leggi anche