Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ESERCENTI Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Cinema digitale, contratto storico con le major americane

di 

Con un atto storico, i cinque maggiori studios hollywoodiani hanno siglato un accordo di Virtual Print Fee (VP) con l'associazione cinematografica norvegese Film & Kino, che pone le basi per la prima conversione al digitale non commerciale al mondo.

L'accordo è stato siglato la scorsa settimana dalla norvegese Film & Kino, insieme a Twentieth Century Fox, United International Pictures (distributore locale di Paramount Pictures e Universal Pictures in Norvegia), Walt Disney Studios Motion Pictures International e Warner Bros. Pictures International.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il passaggio dei cinema norvegesi alla moderna tecnologia DCI inizierà a fine anno dopo una gara pubblica tra le compagnie specializzate in attrezzature e servizi per la conversione. Il costo della conversione al digitale sarà suddiviso tra i distributori, Film & Kino e i cinema. Tutte le sale cinematografiche norvegesi saranno digitalizzate entro il 2011.

“È un grande risultato per un piccolo paese”, ha dichiarato Jorgen Stensland, Direttore dei consultant di Film & Kino e responsabile della conversione al cinema digitale. “All'interno dell'accordo, Disney, Fox, Paramount, Universal e Warner si sono impegnate ad ampie distribuzioni nelle sale norvegesi. L'accordo copre anche i cinema mobili nelle aree rurali”.

Duncan Clark, Responsabile del VP nel settore Distribuzione Internazionale a Universal Pictures International ha aggiunto: "L'aumento dei cinema in 3-D e la distribuzione digitale sono naturalmente il futuro del nostro business, e il passaggio completo dei cinema norvegesi, che ha il supporto del governo locale, è un passo importante. La Norvegia è stata l'ultimo paese a far parte della estensiva conversione al digitale che sta coinvolgendo i cinema di tutta Europa”.

La digitalizzazione dei cinema è una delle priorità del Governo norvegese per il 2009-2010, ed il suo piano di investimenti di 100 milioni di corone norvegesi per il cinema digitale, diviso con i cinema locali, è stato di recente accettato dall'Autorità di sorveglianza EFTA (ESA).

(Tradotto dall'inglese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss