'71 (2014)
Il ragazzo invisibile (2014)
Mr. Turner (2014)
Sils Maria (2014)
Il Regno d'Inverno - Winter Sleep (2014)
Magical Girl (2014)
The New Girlfriend (2014)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ultimo ciak per L'ultimo terrestre, opera prima del fumettista Gipi

di 

Ultimo ciak per L'ultimo terrestre, opera prima del fumettista Gipi

Sono terminate le riprese de L'ultimo terrestre, debutto alla regia del disegnatore e fumettista pisano Gipi (foto), al secolo Gianni Pacinotti. Il film, prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci, in collaborazione con Rai Cinema e Toscana Film Commission, è ispirato al libro illustrato "Nessuno mi farà del male" di Giacomo Monti e racconta un'Italia in crisi economica, in attesa dell'arrivo di una civiltà extraterrestre, vista dagli occhi di un uomo solo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Girato in cinque settimane in Toscana (Pisa e provincia), L'ultimo terrestre è costato 2 milioni e 300 mila euro, di cui 140 mila ottenuti dalla Regione Toscana come opera prima. E' interpretato da Roberto Herlitzka, Paolo Mazzarelli, Anna Bellato e Teco Celio; la direzione della fotografia è di Vladan Radovic (L'estate di Martino [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Colpo d'occhio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). ''Il film è un racconto sull'Italia che ho cercato di girare nel modo in cui piace a me: senza un genere ben preciso, né comico né drammatico", ha affermato il regista.

"Nella prima scena arrivano gli alieni sulla Terra e sembra che a nessuno importi nulla", prosegue Gipi. "Avranno le sembianze tipiche dell'ufologia internazionale, con le stesse dimensioni e fisicità. Ma qui gli alieni sono di un altro livello, sanno cosa è giusto e cosa è sbagliato, e non sono maschilisti come gli umani".

''E' raro vedere un regista all'esordio che si sente a suo agio come Gipi", ha commentato Procacci. "Dopo il montaggio, si penserà all'uscita al cinema e alla strategia distributiva. Forse lo manderemo a un festival".

FIFA MONS
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter youtube vimeo rss

Pavé Masterclass