Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Tornatore, Piva, Reggiani: si gira in Puglia, Trentino e Alto Adige

di 

- Investimento di 440mila euro dell'Apulia National Film Fund. In Trentino la coproduzione italotedesca Vinodentro di F.V. Orgnani con Giovanna Mezzogiorno

Tornatore, Piva, Reggiani: si gira in Puglia, Trentino e Alto Adige

Alessio di Alessandro Piva (Seminal Film), Leone nel basilico [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Leone Pompucci (Titania Produzioni) e Eppideis di Matteo Miti (Habanafilm) sono i tre lungometraggi finanziati da Apulia Film Commission, tramite l’Apulia National Film Fund. L'investimento, pari a 440mila euro, andrà a quindici produzioni in totale, tra cui i documentari The Factory di Costanza Quatriglio (Factory Film) e Pinuccio Lovero: Yes I can di Pippo Mezzapesa (coproduzione Fanfara Film e Vivo Film Srl).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Di qui alla fine dell'anno saranno invece una decina le produzioni sostenute da Trentino Film Commission. Film a pedali è il primo: il regista Agostino Ferrente (Orchestra di Piazza Vittorio [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) ha iniziato da pochi giorni le riprese di questo documentario dedicato al primo concerto ecologico dei Tetes de Bois. Fra pochi giorni arriverà in provincia di Trento la casa di produzione austriaca Sigma Film con Monte Piano di Ernst Gossner, che racconta momenti della Prima Guerra mondiale nelle zone di confine.

A luglio sarà sul set trentino Alessandro Rossetto con il suo docufiction Piccola Patria, una produzione Jump Cut di Luigi Pepe con Arsenali Medicei in collaborazione con Arte, Francia/ ZDF, Germania, la svizzera Ventura film e Les films du fleuve di Luc e Jean-Pierre Dardenne. In estate Pietro Reggiani sarà in Trentino alla prese con la sua opera seconda Non scomparire, il film è prodotto da Adagio Film, distribuito dalla Movimento Film e vede tra il cast Anita Kravos e Rolando Ravello.

Le riprese della coproduzione italotedesca Vinodentro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ferdinando Vicentini Orgnani inizieranno ad agosto e dureranno 5 settimane, protagonisti Giovanna Mezzogiorno e Vincenzo Amato. Il film è liberamente tratto dal romanzo omonimo di Fabio Marcotto. Tra novembre e dicembre riprese per il thriller Foresta di ghiaccio, opera seconda di Claudio Noce, prodotto dalla Ascent Film.

Nei prossimi mesi anche a Bolzano e dintorni inizieranno le riprese alcune produzioni importanti che hanno ricevuto il supporto della BLS, Film Fund & Commission dell’Alto Adige. The Best Offer del premio Oscar Giuseppe Tornatore (Paco Cinematografica), Controra di Rossella De Venuto (Interlinea, Ripple World Pictures), I fratelli neri, di Urs Egger, La montagna silenziosa di Ernst Gossner (Sigma Filmproduktion), Il Principe abusivo di Alessandro Siani (Cattleya), Das Märchen der Prinzessin, die unbedingt in einem Märchen vorkommen wollte di Steffen Zacke (FR Entertainment), Gletscherblut di Marvin Kre (Allegro Film).

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes