Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
Out (2017)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Jean Denizot gira La Belle vie

di 

- Due fratelli e il loro padre in fuga da dieci anni. Con Nicolas Bouchaud, Jean-Philippe Ecoffey, Maya Sansa, Zacharie Chasseriaud e Jules Pélissier

Jean Denizot gira La Belle vie

Il 9 luglio cominciano le riprese dell'opera prima di Jean Denizot: La Belle vie. Stando alle nostre informazioni, il regista, che ha partecipato l'estate scorsa agli Ateliers di Angers, ha riunito nel cast Nicolas Bouchaud (foto - attore principalmente di teatro, ma visto al cinema in La duchessa di Langeais [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), lo svizzero Jean-Philippe Ecoffey (Une bouteille à la mer [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), l’italiana Maya Sansa (prossimamente in La bella addormentata [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Bouli Lanners
scheda film
]
di Marco Bellocchio), Zacharie Chasseriaud (Les géants [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Bouli Lanners
scheda film
]
), Jules Pélissier (Simon Werner a disparu… [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e Solène Rigot (17 ragazze [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Jean Denizot e Frédérique Moreau con la collaborazione di Catherine Paillé, la sceneggiatura comincia quando sono dieci anni che Sylvain (Zacharie Chasseriaud) si nasconde con suo padre e suo fratello in giro per la Francia. Quando Yves (Nicolas Bouchaud) ha perso l'affidamento dei suoi due figli, questi non hanno esistato a seguirlo, andando contro la madre, la giustizia e tutti quelli che li cercano, per restare con questo padre che è tutta la loro vita. Ma ora sono cresciuti, la fuga è senza fine e li priva dei sogni e delle gioie della loro età. Al momento di fuggire di nuovo, Pierre (Jules Pélissier), il più grande, ne approfitta per sparire. Solo con suo padre, confinato su un'isoletta della Loira, Sylvain incontra Gilda (Solène Rigot), prima ragazza, primo amore e prima tappa sul cammino di una bella vita, la sua.

Prodotto da Mathieu Bompoint per Mezzanine Films, La Belle vie è coprodotto da Love Streams Agnès B. Productions e sostenuto da M141, La Vie est Belle Films Associés, Shellac, Dublin Films, Arane e Sedna Films. Sostenuto dall'anticipo sugli incassi del Centre National du Cinéma et de l’image animée (CNC) con 440 000 euro, dalle regioni Centro e Aquitania, il dipartimento Pirenei-Atlantici, la SoficaIndefilms e la Procirep, il film sarà girato dal 9 luglio al 20 agosto (18 giorni in Aquitania a Lescun, Bedous e Pau, poi 18 giorni nel Centro, principalmente nel Sancerrois). La distribuzione nelle sale francesi è affidata a Shellac; le vendite internazionali sono guidate da The Match Factory.

La Belle vie è il terzo lungometraggio prodotto da Mezzanine Films dopo Les mains libres [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Brigitte Sy (selezionato al Forum della Berlinale 2011) e Le paradis des bêtes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Estelle Larrivaz (uscito nelle sale lo scorso marzo).

(Tradotto dal francese)

Gijon_Home
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss