Jupiter's Moon (2017)
120 battements par minute (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Germania/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

La Commissione franco-tedesca sostiene Schlöndorff, Assayas/Binoche e Vincent Perez

di 

- Durante la riunione dell'8 aprile a Parigi, la commissione ha accordato 1,03M € a quattro coproduzioni, di cui due sulla Seconda guerra mondiale

La Commissione franco-tedesca sostiene Schlöndorff, Assayas/Binoche e Vincent Perez

Nel corso della sua riunione dell'8 aprile a Parigi, la Commissione franco-tedesca ha deciso di sostenere quattro promettenti coproduzioni, per un totale di 1 030 000 euro.

L'aiuto più sostanzioso va a un grande nome del cinema tedesco, Volker Schlöndorff, per Diplomatie. Due anni dopo Calm at sea, il regista, che ha più volte raccontato i nodi cruciali del XX secolo, torna a evocare la Seconda guerra mondiale in terra francese, concentrandosi questa volta sulla liberazione di Parigi il 25 agosto 1944 e la resa del generale Dietrich Von Choltitz, contro l'ordine di Hitler di difendere la città o raderla al suolo. Questo progetto è valso alla società monachese Blueprint Film (26%) 180 000 euro e alla parigina Film Oblige (74%) 240 000 euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L'attore svizzero Vincent Perez girerà invece il suo terzo lungometraggio oltre Reno. Si tratta di un adattamento del best-seller Alone in Berlin di Hans Fallada, Jeder stirbt für sich allein [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, su una coppia di cittadini tedeschi giustiziati durante la guerra per i loro atti di resistenza. Il film, che sarà interpretato da Martina Gedeck, ha ottenuto 120 000 euro per X Filme Creative Pool (60%) e 70 000 euro per Master Movies a Parigi (20%). Il Regno Unito è coproduttore al 20%.

Anche Olivier Assayas prepara una coproduzione maggioritaria tedesca (che girerà in inglese): Sils Maria, un film creato apposta per Juliette Binoche, che vi incarna un'attrice confrontata con l'età matura e il suo passato. La società tedesca Pallas Film (44,92%) e la francese Speakeasy Cinema Cie (40,26%) hanno ricevuto per questo film 110 000 euro ciascuno. La pellicola è coprodotta a Losanna da CAB Productions (14,82%).

Infine, la società amburghese Riva Filmproduktion (24,07%) e la compagnia parigina Elzevir & Cie (62,80%) hanno ricevuto rispettivamente 60 000 e 140 000 euro per The Trial di Ronit e Shlomi Elkabetz, coprodotto al 13,13% in Israele. 

(Tradotto dal francese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes