Insyriated (2017)
Western (2017)
Jupiter's Moon (2017)
Petit Paysan (2017)
En attendant les hirondelles (2017)
The Square (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Heavy Water War, o come Hitler perse la bomba atomica

di 

- La serie tv norvegese da 9,2 milioni di euro racconta come i sabotatori norvegesi distrussero il sogno della Germania nazista di costruire la bomba atomica

The Heavy Water War, o come Hitler perse la bomba atomica

Gli attori norvegesi Espen Kloumann Høiner, Dennis Storhøi ed il tedesco Christoph Bach sono i protagonisti della serie tv da 9,2 milioni di euro The Heavy Water War del norvegese Per-Olav Sørensen (in foto), sul sogno nazista di sviluppare la bomba atomica durante la II Guerra Mondiale, e di come fu sabotata dalla Norvegia in un raid nel 1943.

Høiner sarà Leif Tronstad, scienziato e ufficiale dell’intelligence, determinante nella costruzione dell’impianto di acqua pesante di Vemork nel Rjukan, e che poi ne pianificherà la distruzione con un organizzatore militare in Scozia. Storhøi è Erik Henriksen, personaggio che raccoglie vari dirigenti della Norsk Hydro, e Bach Werner Heisenberg, fisico Premio Nobel che si occupa di sviluppare per la Germania l’energia nucleare e la bomba atomica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Alla conferenza stampa di Oslo ieri (14 ottobre), l’affermato produttore norvegese John M Jacobsen di Filmkameratene ha presentato il cast della serie da sei episodi di 60’, che comprende gli inglesi Anna Friel, Pip Torrens, la danese Maibritt Saerens, il tedesco David Zimmerschied, il norvegese Stein Winge, e 11 noti attori locali, pronti per il sabotaggio.

Oltre a vari documentari, lo sforzo degli Alleati di tenere la bomba atomica lontana da Hitler è stato raccontato in due lungometraggi, il franco/norvegese The Fight for the Heavy Water di Jean Dréville e Titus Vibe-Müller (1948), ricostruzione dei fatti del 1943, e Gli eroi di Telemark dell’americano Anthony Mann (1965), con Kirk Douglas e Richard Harris.

Scritto da Petter Rosenlund, The Heavy Water War inizia a Stoccolma nel 1932, quando Heisenberg riceve il Premio Nobel, e segue il suo lavoro in Germania, presentando poi i gruppi norvegesi di sabotaggio Grouse e Gunnerside, e descrivendo il piano del raid degli Alleati, nelle mani del Capitano di Corvetta Eric Welsh (Torrens), capo dei servizi segreti norvegesi.

L’attacco all’impianto di acqua pesante della Norsk Hydro fu condotto da commando norvegesi formati dalla Special Operations Executive britannica, che distrussero la struttura al secondo tentativo. L’azione fu seguita da un bombardamento aereo, e la resistenza locale affondò il traghetto SF Hydro sul lago Tinnsjø per fermare il trasporto di ossido di deuterio dalla Germania.

Jacobsen e Sveinung Golimo guidano un team di sette produttori nella co-produzione di Filmkameratene con l’emittente pubblica norvegese NRK, la danese Sebasto Film, la britannica Headline Pictures e la major svedese Svensk Filmindustri. NRK1 ha programmato la serie per fine 2014-inizio 2015.

(Tradotto dall'inglese)

Roma_Lazio_FC
Unwanted_Square_Cineuropa_01
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss