Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

TELEVISIONE Danimarca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Venduta all’estero la nuova serie danese The Legacy

di 

- Dopo The Killing, Borgen e The Bridge, il dramma familiare The Legacy dell’emittente pubblica danese DR, diretto dall’attrice e regista svedese Pernilla August, sarà trasmesso dalla britannica BBC

Venduta all’estero la nuova serie danese The Legacy

Dopo il successo internazionale di The Killing, Borgen, The Bridge, serie tv dell’emittente pubblica danese DR (l’ultima con la svedese SVT), The Legacy è stata acquisita prima della sua anteprima locale del 30 dicembre dalla britannica BBC, che aveva già trasmesso le altre serie.

“Proprio quando pensavi di aver fatto bene a regalare il tuo maglione di Sarah Lund (The Killing) ai più bisognosi e smettere di sognare di diventare Ministro come Birgitte Nyborg (Borgen), arriva un’altra serie tv per riaccendere la storia d’amore del pubblico inglese con la Danimarca”, ha commentato il quotidiano The Guardian.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla danese Maya Ilsøe e diretta dall’attrice e regista svedese Pernilla August, la serie di 10 episodi da 58’ prodotta da Christian Rank per DR sarà trasmessa anche in Benelux, mentre i canali tv francesi e tedeschi hanno presentato la loro offerta e i diritti del DVD sono stati venduti per l’Australia.

“È insolito vendere i diritti di una serie tv in questa fase, senza la proiezione di un solo minuto — The Legacy è stata venduta perché le altre serie erano ottime e le TV hanno grandi aspettative su questo progetto, anche se diverso come genere”, ha spiegato il Responsabile Vendite Internazionali di DR Helene Aurø.

Il dramma familiare vede la partecipazione di Trine Dyrholm, Jesper Christensen, Kirsten Olesen e Mikkel Boe Følsgaard nel ruolo dei quattro figli ormai adulti dell’artista danese di fama internazionale Veronika Grønnegaard, che si rincontrano nella sua casa di campagna sull’isola di Fionia per ricevere la loro eredità.

Poco prima della morte, la donna ha lasciato la casa alla figlia Signe, data in adozione. Quella che doveva essere una divisione dei beni rapida e indolore diventa un viaggio fra segreti e bugie che li costringerà a guardare se stessi e gli altri con occhi diversi.

(Tradotto dall'inglese)

Emilia Romagna_site IT
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss