Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINALE 2014 Mercato/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Doc & Film punta su Il Sud è niente e Casse

di 

- Nella line-up berlinese si distinguono anche i prossimi film di Claudio Noce, Frederick Wiseman, Bernard Bellefroid e del duo Gagnol-Felicioli

Doc & Film punta su Il Sud è niente e Casse
Casse di Nadège Trebal

Direzione 64ma Berlinale (dal 6 al 16 febbraio 2014) per la società francese di vendite Doc & Film International che sbarcherà all'European Film Market con una line-up ricca di 18 titoli, di cui tre saranno presentati nelle sezioni Forum e Generation.

La squadra di Daniela Elstner proseguirà le vendite di Il Sud è niente [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
(South Is Nothing) dell'italiano Fabio Mollo, svelato a Toronto nella sezione Discovery e selezionato a Berlino nel programma Generation 14plus.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Due titoli della line-up Doc & Film saranno proiettati al Forum: il documentario franco-svizzero Iranien [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
(Iranian) di Mehran Tamadon e Casse [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
(Scrap Yard) della francese Nadège Trebal. Quest'ultimo, prodotto da Gilles Sandoz per Maïa Cinéma con HV Films, Néon Productions e il sostegno dell'anticipo sugli incassi del CNC, è il secondo lungometraggio della regista apprezzata per Bleu Pétrole.

Quattro film in produzione approdano in line-up: Melody del belga Bernard Bellefroid (leggi l'articolo), la produzione franco-belgo-canadese Le coeur régulier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Vanja d'Alcantra (con protagonista Isabelle Carré), il film franco-cinese Papa Lanterne di Alan Chan (guidato dalla società parigina Mact Productions) e il lungo d'animazione Phantom Boy del duo Alain Gagnol - Jean-Loup Felicioli (articolo - questa nuova opera dei registi di Une vie de chat [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
è venduta in associazione con Lumière).

Doc & Film venderà anche tre lungometraggi in post-produzione: La foresta di ghiaccio (The Ice Forest) dell'italiano Claudio Noce (articolo - con Emir Kusturica e Ksenia Rappoport nel cast), il documentario National Gallery di Frederick Wiseman (che si immerge nel quotidiano del celebre museo londinese) e The Valley di Ghassan Salhab (coproduzione tra Libano, Francia e Germania).

Si segnalano infine le proiezioni di mercato dei documentari The Captain and His Pirate di Andy Wolf, Les chèvres de ma mère (All My Mother's Goats) di Sophie Audier e Comment j'ai détesté les maths (How I Came to Hate Math) di Olivier Peyon, senza dimenticare Violette [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Martin Provost e il Leone d'oro veneziano (già ben venduto nel mondo) Sacro GRA [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gianfranco Rosi
festival scope
scheda film
]
di Gianfranco Rosi.

(Tradotto dal francese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring