Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINALE 2014 Mercato/Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Gaumont forza 20 all'EFM

di 

- Line-up XXL e trattative in corso per Diplomacy, When Animals Dream, Le portail e Samba

Gaumont forza 20 all'EFM
Diplomacy di Volker Schlöndorff

Con una line-up di 20 titoli, la divisione vendite internazionali di Gaumont è in piena attività all’European Film Market della 64ma Berlinale, in particolare con un titolo in selezione, la coproduzione franco-tedesca Diplomacy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Volker Schlöndorff (articolo) che sarà presentata in prima mondiale mercoledì in proiezione speciale di gala.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La seduta di "promo reel" organizzata il primo giorno di mercato ha già dato i suoi frutti per il thriller danese in post-produzione When Animals Dream di Jonas Arnby che è stato pre-acquistato per gli Stati Uniti (da Radius-TWC), Regno Unito (Altitude Film), Germania (Prokino), Grecia (Odeon) e Australia (Madman).

Tra le novità in line-up spuntano tre film francesi in fase di riprese: il dramma storico Le portail (The Gate) di Régis Wargnier (con Raphaël Personnaz e Olivier Gourmet - leggi l'intervista al produttore Jean Cottin), La résistance de l'air [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Through The Air) di Fred Grivois (articolo - con Reda Kateb, Ludivine Sagnier e Johan Heldenbergh) e Coming In del duo Noémie Saglio - Maxime Govare (con Pio Marmaï e Franck Gastambide in una commedia su un "gay" tentato con sua grande sorpresa dall'eterosessualità). Si segnala inoltre l'arrivo in line-up della commedia in post-produzione A toute épreuve (The Grad Job) di Antoine Blossier, centrata su un gruppo di giovani che cercano di rubare le tracce della maturità.

Tra i titoli in post-produzione venduti su promo reel, la squadra di Cécile Gaget e Yohann Comte lavora anche su Gemma Bovery di Anne Fontaine (produzione ciné@ e Albertine Productions - adattamento della graphic novel omonima di Posy Simmonds con interpreti la britannica Gemma Arterton e il francese Fabrice Luchini), su Respire (Breathe) di Mélanie Laurent (leggi l'articolo) e sul lungometraggio coreano The Target (remake del thriller francese A bout portant).

Sempre in post-produzione brillano Samba del duo Olivier Nakache - Eric Toledano (Quasi amici [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) con un cast di prima scelta (Omar Sy, Charlotte Gainsbourg, Tahar Rahim e Izia Higelin - leggi l’articolo), ma anche il "thriller biopic" La French di Cédric Jimenez (con Jean Dujardin, Gilles Lellouche, Benoît Magimel e Céline Sallette - articolo) e Avis de Mistral (My Summer in Provence) di Rose Bosch (esce in Francia il 2 aprile con Jean Reno protagonista). Da notare anche il film d'animazione 3D in produzione Ballerina di Eric Warin ed Eric Summer.

Infine, tra le proiezioni di mercato, Gaumont ha mostrato fra gli altri il thriller Mea Culpa di Fred Cavayé e la commedia sulla giovinezza Libre et assoupi (Nice and Easy) di Benjamin Guedj (news).

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss