The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Des Apaches: Dussollier e Casta per Nassim Amaouche

di 

- Le riprese del secondo lungometraggio del regista di Adieu Gary cominceranno il 10 marzo. Una produzione Ad Vitam

Des Apaches: Dussollier e Casta per Nassim Amaouche
Nassim Amaouche

Vincitore del Grand Prix della Settimana della Critica del Festival di Cannes 2009 con Adieu Gary [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Nassim Amaouche comincerà il 10 marzo a Parigi le riprese del suo secondo lungometraggio: Des Apaches [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Nel cast figurano il regista stesso, André Dussollier (nominato otto volte ai César con un titolo di miglior attore nel 1998 e di miglior attore non protagonista nel 2002; ammirato di recente a Berlino in Aimer, boire et chanter [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Diplomatie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e La bella e la bestia [+leggi anche:
trailer
making of
intervista: Léa Seydoux
intervista: Vincent Cassel
scheda film
]
) e Laetitia Casta (nominata al César 2011 del miglior ruolo non protagonista per Je t'aime, moi non plus [+leggi anche:
trailer
Intervista a Joann Sfar, regista di Ga…
scheda film
]
e nelle sale il prossimo 4 giugno in Sous les jupes des filles).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)suspi_2016_468x60

Scritta da Nassim Amaouche e Guillaume Bréaud (nominato al César 2006 della miglior sceneggiatura per Le petit lieutenant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e che ha anche co-firmato quella di Bird People di Pascale Ferran), la sceneggiatura di Des Apaches è centrata su Samir che ha 30 anni e ha perso da poco sua madre. Al cimitero incrocia uno sconosciuto, suo padre. Questo incontro sconvolgerà la sua vita facendo riemergere il suo passato e la sua infanzia in un modo strano. Scoprendo suo padre, Samir si ritrova suo malgrado immischiato in un affare familiare che lo porta nel cuore della popolazione cabila di Belleville e delle sue tradizioni. Dovrà allora confrontarsi con le sue scelte. Affrancandosi dalla sua infanzia e dal suo clan, Samir crescerà e diventerà un uomo libero, "Apache".

Prodotto da Alexandra Henochsberg per Ad Vitam Production, Des Apaches beneficia di una coproduzione di France 3 Cinéma, di un pre-acquisto di Canal+, di un anticipo sugli incassi e l'aiuto 'Images de la diversité' del CNC, e del sostegno delle Sofica Manon e Palatine Etoile. Le otto settimane di riprese termineranno il 30 aprile e si svolgeranno quasi interamente nelle strade di Belleville a Parigi, tranne due giornate finali in Cabilia. La distribuzione in Francia sarà assicurata direttamente da Ad Vitam, le vendite internazionali sono ancora in trattativa. Da notare che si tratta del secondo lungometraggio prodotto da Ad Vitam (che occupa una posizione molto solida nella distribuzione indipendente francese) dopo Plein Sud [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Sébastien Lifshitz (2009).

(Tradotto dal francese)

EAVE Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

filmitalia_site