A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

I segreti di famiglia di Boomerang

di 

- Riprese a breve per il film di François Favrat interpretato da Laurent Lafitte, Mélanie Laurent e Audrey Dana. Una produzione Les Films du Kiosque

I segreti di famiglia di Boomerang
Mélanie Laurent

Il 6 marzo cominciano le riprese di Boomerang [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, terzo lungometraggio di François Favrat dopo Le rôle de sa vie (che era valso a Karin Viard una nomination al César 2005 della miglior attrice) e La Sainte Victoire [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2009). Adattamento del romanzo best-seller omonimo di Tatiana de Rosnay (autrice di La chiave di Sara [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), figurano nel cast l'astro nascente Laurent Lafitte (ammirato fra gli altri in Piccole bugie tra amici [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Due agenti molto speciali [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Les beaux jours [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e che vedremo il 25 giugno in Tristesse Club), Mélanie Laurent (Vento di primavera [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Aloft [+leggi anche:
trailer
intervista: Claudia Llosa
scheda film
]
), Audrey Dana (Welcome [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Philippe Lioret
scheda film
]
) e Wladimir Yordanoff (Présumé coupable [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Vincent Garenq
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista con Emmanuel Courcol (che ha co-firmato quattro film di Philippe Lioret), la sceneggiatura è centrata su Antoine, un uomo di quarant'anni in difficoltà. La sua ossessione a proposito della morte inspiegabile della madre, avvenuta trent'anni prima, pesa sulla sua vita. Sua moglie lo ha lasciato e sta rovinando anche il rapporto con sua sorella Mélanie, l'unica persona che gli sia veramente vicina. I suoi figli sono confusi e tutta la famiglia sembra stargli contro. Ma Antoine ha raggiunto un punto di non ritorno nella sua ricerca della verità. Sa che deve confontarsi con il passato e con suo padre, un uomo autoritario che non permette a nessuno di rievocare la storia della morte di sua moglie... e che nasconde evidentemente qualcosa. Ma c'è realmente un segreto o si tratta solo di un eccesso d'immaginazione di Antoine? Quest'ultimo decide di tornare sul luogo della morte e con l'aiuto di Angèle, medico legale, tenta di far luce su questo mistero che ha spezzato il suo cuore di bambino di dieci anni. Ma certe porte, una volta aperte, non si possono più richiudere…

Prodotto da François Kraus e Denis Pineau-Valencienne per Les Films du Kiosque, Boomerang beneficia delle coproduzioni di France 2 Cinéma e di TF1 Droits Audiovisuels, dei pre-acquisti di Orange Cinéma Séries e di Ciné+, e del sostegno delle Sofica Manon e La Banque Postale Image. Le riprese si svolgeranno fino al 25 aprile nella regione parigina e a Noirmoutier. La distribuzione in Francia sarà guidata da UGC e le vendite internazionali da TF1 International.

Les Films du Kiosque ha attualmente in post-produzione Qu'Allah bénisse la France del rapper e scrittore Abd Al Malik (leggi l'articolo – esce in Francia il 27 agosto 2014 via Ad Vitam) e ha registrato un ottimo successo l'anno scorso con Les beaux jours [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Marion Vernoux.

(Tradotto dal francese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017