Nocturama (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

MERCATO Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

60 progetti a Cartoon Movie

di 

- Il forum di coproduzione europeo comincia domani a Lione con oltre 700 professionisti e 60 progetti in programma

60 progetti a Cartoon Movie

Dinamico e spesso riconosciuto a livello internazionale, il settore dell'animazione europea guarda sempre più a un pubblico adulto. E' questo uno dei tratti che caratterizzano la selezione di 60 progetti in programma alla 16ma edizione di Cartoon Movie al via da domani a Lione. Un appuntamento che riunirà per tre giorni oltre 700 professionisti dell'animazione (produttori, distributori e investitori) provenienti da 40 paesi.

In vetrina figurano 7 film terminati, 11 in produzione, 17 in sviluppo e 25 in concept. E se la Francia rimane la roccaforte dell'animazione europea con un terzo della selezione, i paesi nordici sono in piena espansione (24% dei progetti) così come i territori est europei, in particolare la Polonia e l'Ungheria.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Soggetti politici e storici, concept ibridi al confine tra documentario e animazione, intrecci psicologici: la tendenza è all'ampliamento del target, visto che il 30% dei progetti selezionati quest'anno (contro il 20% nel 2013) guardano oltre le classiche commedie familiari e i film d'avventura destinati a un pubblico giovane sempre ghiotto di animazione.

Tra i titoli più interessanti in sviluppo figurano il thriller di spionaggio Dernier Round à Istanbul (Last Round in Istanbul) di Serge Avédikian (Palma d’Oro del cortometraggio nel 2010), J’ai perdu mon corps (I Lost My Body) di Jérémy Clapin (adattamento del libro di Guillaume Laurant, sceneggiatore fra gli altri del Favoloso mondo di Amelie), Dofus (Dofus, the Return of Julith [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) di Jean-Jacques Denis e Anthony Roux (trasposizione per il grande schermo del gioco di ruolo multiplayer online), il progetto svizzero-croato Chris The Swiss di Anja Kofmel sulla guerra nella ex-Yugoslavia, Les fantômes du Père Lachaise (The Ghosts of Père Lachaise) del duo Antoine Collomb - Guillaume Rio, il progetto franco-lussemburgo-belga Miles di Rebecca Dautremer e Zombillenium di Arthur de Pins. Tra i titoli in fase di concept brilla Saules aveugles, femme endormie (Blind Willow, Sleeping Woman) di Pierre Földes (adattamento della raccolta di novelle del giapponese Haruki Murakami).

La diversità e la qualità dei progetti di Cartoon Movie 2014 hanno portato numerosi compratori europei a iscriversi all'evento, tra cui i britannici di eOne e WestEnd Films, i tedeschi di Beta Film, ARRI, Film Boutique e ARD/ZDF, gli italiani di Fandango, gli spagnoli di 6 Sales, gli svedesi di Folkets Bio, i norvegesi di Nordisk Film, i danesi di TrustNordisk e SF Film, i polacchi di GutekTVP e New Europe Film Sales, gli ungheresi di Mozinet, i belgi di CinéartLumièreO'BrotheruMedia e Imagine Film, gli olandesi di Just Film Distribution, i lussemburghesi di Paul Thiltges Distribution e gli austriaci di EastWest Filmdistribution, senza dimenticare i portoghesi di Lusomundo e Outsider Films. Anche le società francesi saranno ben rappresentate con GaumontCanal+Wild Bunch DistributionSNDBac FilmsOrange Cinéma SériesDoc & FilmUrban Distribution InternationalRezo FilmsCelluloid DreamsDiaphanaCarlottaFuturikonGebekaHaut et Court e Jour2Fête. Per il resto del mondo, infine, spiccano The Weinstein Company e DreamWorks.

(Tradotto dal francese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home