Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Lafosse esplora i limiti delle missioni umanitarie in Les Chevaliers Blancs

di 

- Louise Bourgoin raggiunge Vincent Lindon, Valérie Donzelli e Reda Kateb sul set del nuovo film di Joachim Lafosse

Lafosse esplora i limiti delle missioni umanitarie in Les Chevaliers Blancs
Joachim Lafosse

Joachim Lafosse comincia questo lunedì 17 marzo in Marocco le riprese del suo sesto lungometraggio, Les Chevaliers Blancs [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
. Ancora una volta, il regista belga affronta un tema aspro e complesso. Dopo aver ritratto una madre infanticida in A perdre la raison [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
, e descritto la relazione incestuosa tra un professore e un'allieva in Elève Libre, tratta con Les Chevaliers Blancs la questione delle missioni umanitarie.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Jacques Arnault, presidente dell’ONG Sud Secours, prepara un'operazione clamorosa: prendere 300 orfani vittime della guerra civile in Ciad e portarli dai loro futuri genitori adottivi francesi. Françoise Dubois, una giornalista, li accompagna per coprire mediaticamente l'operazione. Totalmente immersi nella realtà brutale di un paese in guerra, Jacques e la sua squadra perdono le loro certezze e si confrontano con i limiti e le complessità dell'intervento umanitario. Lafosse torna a dimostrare che l'inferno è cosparso di buone intenzioni, e il titolo, Les Chevaliers Blancs, sottolinea con tagliente ironia l'ambiguità della questione. 

Nel ruolo del presidente dell’ONG, ritroveremo Vincent Lindon, che si prevede porterà al ruolo la sua intensità e la sua presenza taciturna. Valérie Donzelli interpreterà il ruolo della giornalista che segue la missione. Saranno affiancati da Louise Bourgoin e Reda Kateb, ma anche da attori belgi fedeli al regista, come Stéphane Bissot (A perdre la raison), Catherine Salée (Folie Privée) e Yannick Rénier (Nue Propriété [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
).

Come A perdre la raisonLes Chevaliers Blancs è prodotto da Jacques-Henri e Olivier Bronckart (Versus Production), Prime Time e Le Pacte, in coproduzione delegata con Les Films du Worso. Il film ha ricevuto in Belgio il sostegno del Centre du Cinéma et de l’Audiovisuel, del VAF, di Wallimage-Bruxellimage, il Tax Shelter e la Sofica-Soficinéma. E' anche coprodotto da France 3 Cinéma e la RTBF - Radio Télévision Belge de la Communauté Française. Sarà venduto da Indie Sales, distribuito in Belgio da O’Brother e in Francia da Le Pacte. Il film uscirà nelle sale nel secondo semestre 2015 e potrebbe puntare a una selezione sulla Croisette, come i due film precedenti di Lafosse.

(Tradotto dal francese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss