Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2014 Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Quattro co-produzioni tedesche in concorso a Cannes

di 

- I produttori tedeschi in lizza per la Palma d'Oro

Quattro co-produzioni tedesche in concorso a Cannes
Kristen Stewart in Clouds of Sils Maria

Con Clouds of Sils Maria [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Charles Gillibert
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
di Olivier Assayas, Maps to the Stars [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di David Cronenberg, Winter Sleep [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nuri Bilge Ceylan
scheda film
]
di Nuri Bilge Ceylan ed il secondo film di Alice Rohrwacher, Le Meraviglie [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Rohrwacher
intervista: Tiziana Soudani
scheda film
]
, in line-up, il 67° Festival di Cannes presenta quattro co-produzioni tedesche in concorso. Nella co-produzione franco/tedesca/svizzera Clouds of Sils Maria, Assayas narra la storia di una giovane attrice la cui vita è cambiata grazie ad un ruolo in una piece teatrale. L'ambiziosa natura del suo carattere aveva spinto un'anziana attrice al suicidio, e ora, a vent'anni di distanza, le viene offerto proprio il ruolo della scomparsa. Nel cast ci sono Juliette Binoche, Kristen Stewart e Daniel Brühl. Il co-produttore tedesco è Pallas Film di Halle, della quale era partner lo scomparso produttore tedesco Karl Baumgartner. L'uscita tedesca è affidata a NFP.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La tedesca Pandora Film è parte della berlinese Pola Pandora, co-produttore del dramma di Rohrwacher Le Meraviglie, con Monica Bellucci e la sorella della regista, Alba Rohrwacher. La quattordicenne Gelsomina vive nella campagna umbra con una famiglia disfunzionale ma simpatica. Il suo microcosmo isolato è sconvolto dall'arrivo di Martin, giovane delinquente tedesco in un programma di riabilitazione.

Un altro produttore tedesco in concorso è Alfred Hürmer, che con la berlinese Integral Film

ha co-prodotto la caustica satira hollywoodiana di Cronenberg Map to the Stars, che vede la partecipazione di Robert Pattinson, Julianne Moore e John Cusack. Il thriller racconta il folle mondo delle star di Hollywood: uno psicoterapeuta fa fortuna, ma la figlia ha bisogno di un aiuto professionale e la moglie cerca di gestire il figlio 13enne, promosso come star nascente. Il dramma satirico uscirà in Germania per MFA Distribution.

Il dramma turco Winter Sleep di Nuri Bilge Ceylan è prodotto in partnership con la berlinese Bredok Film Production. Le quattro co-produzioni tedesche hanno ricevuto il supporto di produzione del Medienboard Berlin-Brandenburg. L'istituzione finanziaria di Berlino ha supportato economicamente anche il dramma storico di Jessica Hausner Amour Fou [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, co-produzione tra Austria, Lussemburgo e Germania. Il partner tedesco è la Essential Filmproduktion di Berlino.

L'unico regista tedesco in programma ufficiale a Cannes è Wim Wenders, col documentario The Salt of the Earth [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, ritratto del fotografo e fotoreporter brasiliano Sebastião Salgado. Il figlio, Juliano Ribeiro Salgado, è il co-regista del film proposto in Un Certain Regard. Keren Yedaya racconta invece una storia locale dal tema globale in Away from His Absence, sulla relazione complessa e dolorosa tra un 60enne e una 22enne che vivono insieme come padre e figlia. La donna è però depressa e non riesce a fare nulla senza il padre, col quale vive in una prigione dorata. La co-produzione franco/tedesco/israeliana è prodotta dalla Riva Film di Amburgo.

Il programma ufficiale di Cannes include anche il film collettivo europeo The Bridges of Sarajevo, sullo scoppio della Prima guerra mondiale cent'anni fa. Tra i filmmaker coinvolti ci sono Jean-Luc Godard, Aida Begic, Cristi Puiu, Pedro Costa, Vincenzo Marra, Ursula Meier, Marc Recha e la tedesca Angela Schanelec. Il co-produttore tedesco è Titus Kreyenberg della unafilm di Colonia.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss