Corpo e anima (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
The Nothing Factory (2017)
Soleil battant (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2014 Regno Unito/Irlanda

email print share on facebook share on twitter share on google+

Una presenza inglese importante alla Quinzaine des Réalisateurs

di 

- Pride, Queen and Country e Catch me Daddy in selezione

Una presenza inglese importante alla Quinzaine des Réalisateurs
John Boorman

Queen and Country [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: John Boorman
scheda film
]
di John Boorman, Pride [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
di Matthew Warchus e Catch me Daddy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Daniel Wolfe
scheda film
]
di Daniel Wolfe sono stati selezionati alla Quinzaine des Réalisateurs a Cannes. Pride sarà il film di chiusura.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Queen and Country (Merlin Films, Irlanda) è il sequel di Boorman ad Anni 40 del 1987. Il film con Caleb Landry Jones, Callum Turner e David Thewlis segue il sognatore 18enne Bill Rowan, che vede il suo idillio infrangersi contro la dura realtà di un campo di addestramento. Le Pacte cura le vendite, e l’uscita è prevista per il 2014.

Catch me Daddy è prodotto da Emu Films (Regno Unito), e sviluppato e finanziato insieme a Film4 e al British Film Institute (BFI) Film Fund, con finanziamenti di produzione supplementari di Screen Yorkshire e Lip Sync. Studiocanal lo distribuisce nel Regno Unito mentre Altitude Film Sales cura le vendite. La data di uscita non è ancora stata ufficializzata. Il film, con Sameena Jabeen Ahmed, Conor McCarron e Gary Lewis, segue una ragazza che nasconde alla famiglia un fidanzato sbandato. Quando il fratello arriva in città con un gruppo di cacciatori di taglie, sarà costretta a fuggire per salvare la propria vita.

Pride è prodotto dalle britanniche Proud Films e Calamity Films e finanziato da Pathé, BBC Films e BFI Film Fund. Pathé distribuirà il film nel Regno Unito (12 settembre) e in Francia, e cura le vendite internazionali. Il film, con Bill Nighy, Imelda Staunton e Dominic West, segue un gruppo di attivisti gay alla Marcia del Gay Pride a Londra nel 1984, che decide di raccogliere denaro per aiutare le famiglie dei minatori in sciopero. C’è però un problema: il sindacato dei minatori sembra imbarazzato dal loro sostegno.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss