Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Una fiaba per Alice Nellis

di 

- Per il suo nuovo progetto, Alice Nellis adatta una fiaba ceca per il grande schermo

Una fiaba per Alice Nellis
Alice Nellis

Uno dei progetti finanziati da Eurimages è il nuovo lungometraggio di Alice Nellis: la regista è riuscita a ottenere i 280.000€ per lo sviluppo della sua fiaba, Seven Ravens [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. L’anno scorso, Nellis aveva girato Revival [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Nellis
scheda film
]
, commedia su un gruppo di anziani rocker che cercano di far rivivere la loro vecchia fama di Rolling Stones cechi. La regista è una tra le poche filmmaker donne del paese ad aver realizzato film di alto profilo, e le sue opere sono imbevute di femminismo e temi legati all’essere genitori nel mondo di oggi (come Mamas & Papas [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Little Girl Blue [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Perfect Days).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La nuova fiaba segna il passaggio ad un genere per lei nuovo, la produzione in costume. La sceneggiatura, scritta da Nellis stessa, è basata su una fiaba della scrittrice ceca del XIX secolo Božena Němcová e sulle opere dei Fratelli Grimm. La storia ruota intorno alla figlia di un fornaio: la madre ha maledetto i suoi sette figli, che in uno scoppio d’ira sono stati trasformati in corvi. La protagonista ha la possibilità di rompere l’incantesimo e salvarli, e sulla strada incontrerà molti personaggi, affrontando le bugie del passato e riportando le loro vite sulla retta via.

“Come regista volevo girare una fiaba classica basata su un forte concept classico, una recitazione autentica e intensa e uno script molto valido. Realizzeremo un film per tutta la famiglia”, ha spiegato Nellis.

Le riprese sono partite nell’inverno 2013 e andranno avanti per tutta la primavera di quest’anno. Oltre ad una sceneggiatura di elevata qualità, un altro aspetto determinante è l’utilizzo di paesaggi epici: le riprese saranno infatti effettuate tra i castelli, i villaggi e gli scenografici villaggi cechi e slovacchi per catturare il meglio delle montagne, le foreste e le vallate locali. La natura avrà quindi un ruolo importante nel film. Il budget è di circa 1,85M€, e il progetto è prodotto da Ester Honysová di Honys Motion con le slovacche Et Cetera Group/Attack Film. L’anteprima è prevista per l’inverno 2014 per Bontonfilm.

(Tradotto dall'inglese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss