Jupiter's Moon (2017)
120 battements par minute (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Una fiaba per Alice Nellis

di 

- Per il suo nuovo progetto, Alice Nellis adatta una fiaba ceca per il grande schermo

Una fiaba per Alice Nellis
Alice Nellis

Uno dei progetti finanziati da Eurimages è il nuovo lungometraggio di Alice Nellis: la regista è riuscita a ottenere i 280.000€ per lo sviluppo della sua fiaba, Seven Ravens [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. L’anno scorso, Nellis aveva girato Revival [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Nellis
scheda film
]
, commedia su un gruppo di anziani rocker che cercano di far rivivere la loro vecchia fama di Rolling Stones cechi. La regista è una tra le poche filmmaker donne del paese ad aver realizzato film di alto profilo, e le sue opere sono imbevute di femminismo e temi legati all’essere genitori nel mondo di oggi (come Mamas & Papas [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Little Girl Blue [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Perfect Days).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La nuova fiaba segna il passaggio ad un genere per lei nuovo, la produzione in costume. La sceneggiatura, scritta da Nellis stessa, è basata su una fiaba della scrittrice ceca del XIX secolo Božena Němcová e sulle opere dei Fratelli Grimm. La storia ruota intorno alla figlia di un fornaio: la madre ha maledetto i suoi sette figli, che in uno scoppio d’ira sono stati trasformati in corvi. La protagonista ha la possibilità di rompere l’incantesimo e salvarli, e sulla strada incontrerà molti personaggi, affrontando le bugie del passato e riportando le loro vite sulla retta via.

“Come regista volevo girare una fiaba classica basata su un forte concept classico, una recitazione autentica e intensa e uno script molto valido. Realizzeremo un film per tutta la famiglia”, ha spiegato Nellis.

Le riprese sono partite nell’inverno 2013 e andranno avanti per tutta la primavera di quest’anno. Oltre ad una sceneggiatura di elevata qualità, un altro aspetto determinante è l’utilizzo di paesaggi epici: le riprese saranno infatti effettuate tra i castelli, i villaggi e gli scenografici villaggi cechi e slovacchi per catturare il meglio delle montagne, le foreste e le vallate locali. La natura avrà quindi un ruolo importante nel film. Il budget è di circa 1,85M€, e il progetto è prodotto da Ester Honysová di Honys Motion con le slovacche Et Cetera Group/Attack Film. L’anteprima è prevista per l’inverno 2014 per Bontonfilm.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017