Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2014 Mercato/Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Contratti tedeschi per Global Screen

di 

- CANNES 2014: Il rivenditore tedesco ha concluso contratti con una decina di paesi per il film d’animazione 3D The 7th Dwarf, in anteprima oggi al mercato

Contratti tedeschi per Global Screen
The 7th Dwarf di Harald Siepermann e Boris Alijnovic

La Global Screen di Monaco ha concluso contratti con una decina di paesi per il suo film d’animazione 3D (tedesco ma in lingua inglese) The 7th Dwarf [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Harald Siepermann e Boris Alijnovic pochi giorni prima dell’anteprima di oggi al Marché di Cannes.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)


Seduta al Stand Riviera H9 di Global Screen, al Palais, Evelyn Holzendorf, senior marketing manager, dice che il film è il tipico lungometraggio d’animazione di alta qualità con un forte potenziale di prevendita. Gli ultimi paesi ad acquisire la commedia-fiaba alla Shrek sono stati Polonia (Kino Swiat), Paesi baltici, Russia e CSI (Rekiston Enterprises), Croazia ed ex-Jugoslavia (Karantinja), America Latina (Swen), Portogallo (Pris), India (Pictureworks), Malesia e Filippine (Suraya Filem). In precedenza erano stati siglati accordi con Repubblica Ceca e Slovacca (AQS), Israele (Five Stars), Indonesia (PT Media Bermutu), Corea (Sane Company), Medioriente (Italia Film) e Turchia (Medyavizyon). Universal Pictures lo distribuirà in Germania il 25 settembre 2014.


Un altro film d’animazione 3D è stato venduto in vari paesi: Ooops! Noah is Gone, storia degli animali che non riuscirono a salire sull’Arca di Noè. Il film prodotto da Ulysse Filmproduktion (Niko & the Way to the Stars [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) con Tidal Films, Fabrique d’Images e Skyline, è andato al Barnhill Group (Russia, CSI e Paesi Baltici). E ancora, il film è stato venduto a Corea del Sud (Smile Entertainment), Turchia (Medyavizyon), Bulgaria (Art Eternal), Iran (Century 21), Israele (Five Stars), Portogallo (Pris), America Latina (Dreamgold Group Corp) e Indonesia (Onevision Entertainment), oltre ad accordi con Gulf (Medioriente) e Kino Swiat (Polonia). Il film sarà pronto a fine 2014.


Tra i nuovi film tedeschi al Marchè ci sono Coming In di Marco Kreuzpaintner, commedia romantica in uscita a ottobre per Warner Bros Germany, Flights of Fancy di Christian Bach (con gli attori Premio Bavaria Tobias Moretti e Jonas Nay), l’attuale hit dei botteghini Joy of Fatherhood (oltre 2,5 milioni di spettatori per Warner Bros) e il film in parte animato Pinocchio con Mario Adorf (Il tamburo di latta).

Holzendorf ha sottolineato inoltre il forte potenziale di pubblico dell’avventura fantastica in inglese The Legend of Longwood: la co-produzione olandese/irlandese/tedesca con Lucy Morton, Miriam Margolyes (Harry Potter [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Thekla Reuten (The American) uscirà a luglio.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss