Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Primo ciak per Il racconto dei racconti di Matteo Garrone

di 

- Le riprese dureranno circa quattro mesi e interesseranno diverse regioni d'Italia, con interpreti Salma Hayek, Vincent Cassel, Toby Jones e John C. Reilly

Primo ciak per Il racconto dei racconti di Matteo Garrone
Matteo Garrone

Sono cominciate ieri le riprese de Il racconto dei racconti (The Tale of Tales), il nuovo film di Matteo Garrone (due volte vincitore del Gran Prix a Cannes, nel 2008 per Gomorra [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Domenico Procacci
intervista: Jean Labadie
intervista: Matteo Garrone
scheda film
]
e nel 2011 per Reality [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Matteo Garrone
scheda film
]
). Il film è coprodotto da Archimede, società del regista, e Le Pacte insieme a Jeremy Thomas per Recorded Picture e Rai Cinema, con il sostegno del MiBACT e di Eurimages.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Girato in lingua inglese, il film avrà per protagonisti Salma Hayek, Vincent Cassel, Toby Jones e John C. Reilly, con la partecipazione di Alba Rohrwacher (in concorso in questi giorni a Cannes ne Le meraviglie [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alice Rohrwacher
intervista: Tiziana Soudani
scheda film
]
della sorella Alice) e altri attori italiani. Il direttore della fotografia è Peter Suschitzky, storico collaboratore di David Cronenberg. La colonna sonora sarà composta da Alexandre Desplat, sei volte nominato all'Oscar, alla sua seconda collaborazione con Garrone dopo Reality. Le riprese, che dureranno circa quattro mesi, interesseranno diverse regioni d’Italia, mostrando paesaggi misteriosi e luoghi tuttora segreti, fra castelli, ville e giardini.

Il soggetto del film è liberamente tratto da "Lo Cunto de li cunti" di Giambattista Basile, celebre autore di fiabe napoletano del XVII secolo. Il progetto, la cui sceneggiatura è scritta dallo stesso Garrone con Edoardo Albinati, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso, si propone come un grande affresco in chiave fantastica del periodo barocco, raccontato attraverso le storie di tre regni e dei loro rispettivi sovrani.

“Ho scelto di avvicinarmi al mondo di Basile perché ho ritrovato nelle sue fiabe quella commistione fra reale e fantastico che ha sempre caratterizzato la mia ricerca artistica", afferma il regista. "Le storie raccontate ne Il racconto dei racconti descrivono un mondo in cui sono riassunti gli opposti della vita: l’ordinario e lo straordinario, il magico e il quotidiano, il regale e lo scurrile, il terribile e il soave”. 

Il nuovo film di Matteo Garrone sarà venduto nel mondo dalla società londinese HanWay Films.

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss