Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2014 Mercato/Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Grandi sorrisi a Beta Film per The Happy Prince

di 

- CANNES 2014: BBC Films e Lionsgate UK producono il film di Rupert Everett su Oscar Wilde

Grandi sorrisi a Beta Film per The Happy Prince
Rupert Everett

Il rivenditore Beta Cinema ha annunciato oggi che BBC Films, Lionsgate UK e la Raindog Films di Colin Firth e Ged Doherty parteciperanno a The Happy Prince, diretto da Rupert Everett da un suo script.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Accanto a Everett, che interpreta il grande scrittore irlandese Oscar Wilde, appariranno Colin Firth, Emily Watson, Tom Wilkinson, Edward Fox e Hugh Dancy, da poco aggiunto. La co-produzione europea da 10M€ tra Germania, Regno Unito, Belgio e Italia beneficerà anche di 1,15M€ del FilmFernsehFonds Bayern (FFF). Everett, recente protagonista della piece The Judas Kiss di David Hare, ha scritto la storia mai raccontata dell’autore de Limportanza di chiamarsi Ernesto quando, uscito di prigione, ripensa in flashback alla sua vita. “Lo script è brillante, con dialoghi frizzanti, e le ottime recensioni a Everett per la sua prova in The Judas Kiss sono state fondamentali per il finanziamento”, ha dichiarato Thorsten Ritter, Vice Presidente Esecutivo Acquisizioni, Vendite e Marketing di Beta Cinema. Le riprese partiranno a ottobre.

Dai suoi uffici al piano terra del Grand Hotel a Cannes, Ritter è felice di annunciare che l’Orso d’Argento Stations of the Cross [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Dietrich Brüggemann
scheda film
]
di Dietrich Brüggemann è stato acquisito da Film Movement per gli USA, per un totale di 20 paesi. Il film tedesco viene proiettato al Marché, come The Physician [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, con Ben Kingsley e Stellan Skarsgård, grande successo ai botteghini tedeschi e spagnoli.

Tra i film che dovrebbero attrarre l’attenzione dei buyer ci sono Im labyrinth (Labyrinth of Lies), del valore di 4M€, proposto a Cannes come promo. Il film con Alexander Fehling (Bastardi senza gloria [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), racconta le indagini che condussero al primo processo post-bellico su Auschwitz in Germania. Universal lo distribuirà in Germania a fine anno. In ultimo, We Are Young, We Are Strong – follow-up di Burhan Qurbani del film in concorso alla Berlinale Shahada (Faith) [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
esplora la xenofobia nella classe media tedesca.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss