Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Biografilm: si parte il 6 giugno con Jimi Hendrix

di 

- Jimi - All Is by My Side di John Ridley aprirà il festival bolognese dedicato ai film biografici. In programma oltre cento film, molti in anteprima

Biografilm: si parte il 6 giugno con Jimi Hendrix
Jimi - All Is by My Side di John Ridley

Si aprirà in musica, sulle note del leggendario Jimi Hendrix, la 10ma edizione del Biografilm Festival, con Jimi - All Is by My Side [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, scritto e diretto da John Ridley (premio Oscar per l'adattamento di 12 anni schiavo [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
), racconto di un anno cruciale nella vita del grande musicista americano, dall'incontro con Linda Keith che gli farà da mecenate, alla storica esibizione a Monterey. Ma sono davvero tante – più di 100 film, oltre a concerti, incontri e dibattiti – le proposte del festival internazionale dedicato ai racconti di vita, biopic e documentari, che quest'anno si svolgerà dal 6 al 16 giugno, a Bologna, sotto la direzione di Andrea Romeo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il tema di questa edizione è Che cos'è la cultura? Come la creiamo e come la esprimiamo? A queste domande tenterà di rispondere una selezione di documentari che da un lato vede protagonisti temi e personaggi della cultura, e dall'altro le sue "cattedrali", come National Gallery [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Frederick Wiseman, Alphabet di Erwin Wagenhofer e The Great Museum [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Johannes Holzhausen. Tra le grandi anteprime in programma, anche Il sale della terra [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Wenders e Salgado, il nuovo documentario di Michel Gondry, Is the Man Who is Tall Happy? [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(su Noam Chomsky), Borroughs: The Movie di Aaeon Brookner e L'orchestra. Claudio Abbado e i musicisti della Mozart di Helmut Failoni e Francesco Merini.

Dieci le anteprime in programma nel Concorso Internazionale: si va da Ai Weiwei - The Fake Case [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del danese Andreas Johnsen, sul noto artista dissidente cinese, alla Libia che insorge contro Gheddafi in First To Fall di Rachel Beth Anderson, passando per The Legend of Shorty di Angus MacQueen, all'inseguimento di Joaquín Guzmán, leader del più grande cartello di droga della storia (dal produttore di Searching for Sugar Man [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), e il finlandese My Stuff di Petri Luukkainen, in cui il regista documenta i suoi 365 giorni senza oggetti.

Il Vecchio Continente è protagonista della nuova sezione Biografilm Europa, che da quest'anno riunisce i migliori biopic prodotti dai 28 paesi dell'Unione europea negli ultimi 18 mesi: Frank [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Lenny Abrahamson, con Michael Fassbender (film di chiusura), The French Minister [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Bertrand Tavernier, Walesa: Man of Hope [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Andrzej Wajda e il rumeno Sunt o baba comunista (Sono una nonna comunista) [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Stere Gulea, sono alcuni dei titoli selezionati.

Tornano poi Contemporary Lives, la sezione del festival dedicata ai personaggi e ai temi che hanno maggiormente segnato il nostro presente (Femen - Ukraine is Not a Brothel e Ulay Performing Life, fra gli altri) e Biografilm Italia, con i migliori documentari biografici della recente produzione nazionale (tra i titoli in selezione, L'infedele di Loy Angelo, sul primo sindaco maghrebino d'Italia). Saranno cinque, infine, i grandi narratori premiati con i Celebration of Lives: Michel Gondry, Danny Bramson, Donn Alan Pennebaker, Nicolas Philibert e Ulay.

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss