Thelma (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Danimarca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Land of Mine, riprese al via per Zandvliet

di 

- Dopo A Funny Man, Martin Zandvliet e il produttore Mikael Rieks girano insieme il loro terzo film su un capitolo oscuro della storia danese

Land of Mine, riprese al via per Zandvliet
Martin Zandvliet

Mentre il mondo ricorda i 70 anni dal D-Day – il 6 giugno, quando gli alleati invasero la Normandia durante la II Guerra Mondiale – il regista danese Martin Zandvliet sta per iniziare le riprese di Land of Mine, su un capitolo oscuro del dopoguerra in Danimarca.

Nei giorni che seguirono il crollo della Germania nazista nel maggio 1945, un convoglio inglese oltrepassò il confino tedesco/danese con circa 2.000 giovani prigionieri di guerra tedeschi, per consegnarli alle autorità danesi. Dopo un corso di tre giorni per imparare a disinnescare esplosivi, fu loro ordinato di rimuovere i due milioni di mine lasciate dalle forze tedesche sotto la sabbia lungo la costa danese. Metà di loro perse la vita o restò gravemente mutilata.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“Il film non vuole puntare il dito o creare un senso di colpa collettivo a 70 anni dalla fine della guerra, ma nasce dal desiderio di mostrare come l’odio della popolazione generò paura e terrore in un gruppo di ragazzi con un solo desiderio nella vita: tornare a casa da mamma e papà”, ha dichiarato Zandvliet del film, che parla di odio, vendetta e perdono. “è la storia di giovani tedeschi sacrificati negli sporchi giochi di guerra degli adulti - furono trasformati in cattivi e dovettero pagare per tutte le atrocità della guerra, nonostante fossero solo dei bambini allo scoppio della guerra”.

Land of Mine è il terzo film di Zandvliet prodotto da Mikael Rieks per Nordisk Film Production, dopo il recente A Funny Man [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2011) – biopic del comico danese Dirch Passer –, che ha portato nelle sale domestiche 500.000 spettatori. Co-prodotto dalla tedesca Malte Grunert di Amusement Park Films, il progetto da 4,8M€ avrà come produttore esecutivo Henrik Zein di Nordisk e Torben Majgaard di Majgaard.

Le riprese partiranno a luglio nello Jutland, dove avvennero i fatti, e a sud del confine danese/tedesco. Il protagonista, il sergente danese Carl Leopold Rasmussen, che sfogò la sua rabbia contro i prigionieri tedeschi fino al tragico incidente che cambiò la sua visione del nemico, sarà interpretato da Roland Møller (R [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Northwest [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Michael Noer
festival scope
scheda film
]
).

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss