Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Anticipo sugli incassi per Dans la forêt di Gilles Marchand

di 

- Il CNC sosterrà anche film firmati Elie Wajeman, Léa Fehner, Benoît Jacquot, Philippe Garrel, Damien Odoul, Wang Bing e Guillaume Nicloux

Anticipo sugli incassi per Dans la forêt di Gilles Marchand
Gilles Marchand

Otto progetti di lungometraggi sono stati selezionati nell’ambito della seconda sessione 2014 del secondo collegio dell’anticipo sugli incassi del CNC. Tra questi si distingue Dans la forêt [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, terzo lungometraggio da regista di Gilles Marchand, che sarà prodotto da Jérémie Elkaïm per Les Films de Françoise. Ricordiamo che le prime due opere del cineasta sono state presentate a Cannes: Qui a tué Bambi? fuori concorso nel 2003 (il film era stato poi nominato al César della migliore opera prima) e L'autre monde [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gilles Marchand, regista d…
scheda film
]
al Certain Regard nel 2010. Come sceneggiatore, Gilles Marchand è stato nominato due volte nel 2001 al César della migliore sceneggiatura per Risorse umane di Laurent Cantet e per Harry: un amico vero di Dominik Moll. Ha anche partecipato alla scrittura di Bon Voyage [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean-Paul Rappeneau (2002) e di Luci nella notte di Cédric Kahn (2004).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)


Il CNC sosterrà inoltre Les anarchistes (leggi l'articolo), il secondo lungometraggio di Elie Wajeman dopo Alyah [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(rivelazione della Quinzaine des réalisateurs cannense 2012). Prodotto da Lola Gans per 24 Mai Production, la sua nuova opera sarà interpretata da Tahar Rahim e Anaïs Demoustier.

Un’altra opera seconda sarà sostenuta dall’anticipo sugli incassi: Les Ogres [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Léa Fehner (prodotto da Philippe Liégeois per Bus Films). La regista è stata apprezzata per Qu'un seul tienne et les autres suivront [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Qu'un seul tienne et les a…
scheda film
]
, scoperto ai Venice Days 2009, Premio Louis-Delluc della migliore opera prima e nominato al César nella stessa categoria.


Diversi registi affermati figurano poi nella lista dei selezionati per l’anticipo, tra cui Benoît Jacquot per Journal d'une femme de chambre (le cui riprese sono cominciate da poco - leggi l'articolo - prodotto da Les Films du Lendemain), Philippe Garrel per L'ombre des femmes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(prodotto da SBS Productions), Damien Odoul per La peur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(prodotto da JPG Films e MNP Productions), il cinese Wang Bing per Past in the Present (prodotto da Les Films d'Ici) e Guillaume Nicloux per Valley of Love (prodotto da Les Films du Worso). Quest’ultimo titolo avrà come interpreti Isabelle Huppert e Gérard Depardieu nei panni di due genitori che si ritrovano dopo il decesso del figlio, il quale aveva indicato loro, in una lettera, di recarsi nella Valle della Morte negli Stati Uniti.

(Tradotto dallo spagnolo)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring