Il mio Godard (2017)
The Square (2017)
Loving Vincent (2016)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Germania/Cina

email print share on facebook share on twitter share on google+

German Focus a Shanghai

di 

- Il 17° Shanghai International Film Festival propone l’undicesimo German Focus

German Focus a Shanghai
Diplomacy di Volker Schlöndorff

Il cinema tedesco e gli spettatori di Shanghai sono uniti da un forte legame. Per questo la sezione tedesca del Focus allo Shanghai International Film Festival è ormai una tradizione di successo. Il 17° Shanghai International Film Festival (14-22 giugno) ospita quindi per l’undicesima volta una selezione speciale di 11 nuovi film tedeschi, oltre a molti altri titoli nelle altre sezioni, tra i quali il film in concorso Diplomacy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
diVolker Schlöndorff (coprodotto da Blueprint Film e French partners). Il pubblico cinese scoprirà un totale di 39 tra film e coproduzioni tedesche.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Mariette Rissenbeek, direttrice di German Films, afferma: “Siamo molto orgogliosi di essere partner del festival per Focus Germany. È un importante punto di accesso al mercato cinese, che offre possibilità di crescita enormi”. German Films è presente con uno stand anche al Mercato del Film di Shanghai.

La sezione German Focus si è aperta con una proiezione di gala di The Woman Who Dares [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
diMarc Rensing (Zum Goldenen Lamm Filmproduktion), seguita da un dibattito. Gli altri dieci titoli in programma per Focus Germany spaziano da road movies, passando per film per famiglie, ritratti familiari, film di esordienti, film storici, fino ai thriller, e hanno ricevuto premi nazionali e internazionali. I regisiti Peter Thorwarth e Grzegorz Muskala sono arrivati a Shanghai per presentare personalmente Not My Day [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Westside Filmproduktion, Donar Film, Deutsche Columbia Pictures, Mr Brown Entertainment) e Whispers Behind the Wall (One Two Films, dffb). La selezione comprende anche Black Brothers [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
diXavier Koller (Germania/ Svizzera: Enigma Film, Starhaus Filmproduktion, Herold Productions, Odeon Pictures), Banklady [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christian Alvart, (Syrreal Entertainment, STUDIOCANAL) Girl With Nine Wigs [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Marc Rothemund (Goldkind Film), Parents di Robert Thalheim (Kundschafter Film) e il grande trionfatore di quest’anno al premio cinematografico tedesco Lola, Home From Home – Chronicle of a Vision [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Edgar Reitz.

La sezione Spectrum proietterà, tra gli altri, il titolo della Berlinale Beloved Sisters [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Dominik Graf
scheda film
]
diDominik Graf (Bavaria Filmverleih- & Produktion, Senator Film Produktion, Kiddinx Filmproduktion), Lamento [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
diJöns Jönsson (Buntfilm Juretzka & Hering, HFF “Konrad Wolf” Potsdam Babelsberg) e The Grand Budapest Hotel [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
diWes Anderson (coprodotto da Studio Babelsberg).

German Films opera in Cina da 11 anni e ha Anke Redl come rappresentante in tutti i suoi aspetti. Oltre a partecipare a Focus Germany allo Shanghai International Film Festival, German Films sostiene regolarmente la presenza di film tedeschi allo Shanghai TV Festival. Per la prima volta, lo scorso autunno si è svolto un Festival di film tedeschi in ben quattro città cinesi.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss