Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Russia/Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Doris Dörrie in concorso a Mosca

di 

- The Whole Shebang guida il contingente di (co-) produzioni tedesche (con ben quattro film in concorso), mentre un sezione speciale è dedicata alla Berlin School

Doris Dörrie in concorso a Mosca
The Whole Shebang di Doris Dörrie

Il 36° Moscow International Film Festival (19-28 giugno) dà il benvenuto ad un ampio numero di film tedeschi a partire da The Whole Shebang [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
 di Doris Dörrie (Olga Film), commedia allegra e malinconica su madri e figlie proposta in prima internazionale in Concorso.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il concorso internazionale propone anche la co-produzione Beti and Amare di Andy Siege, lo svizzero/tedesco Dreamland di Petra Volpe (Wüste Film Ost), e A Most Wanted Man [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
 di Anton Corbijn (della tedesca Amusement Park Films con partner britannici). Il concorso documentari include The Green Prince [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, co-produzionedi Nadav Schirman, e la sezione corti Off the Record di Marcel Morast.

La sezione 'Free Thought' proporrà tra gli altri il progetto collettivo di Wim Wenders Cathedrals of Culture [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 (Neue Road Movies), mentre l’Orso d'Argento Stations of the Cross [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Dietrich Brüggemann
scheda film
]
di Dietrich Brüggemann (UFA Fiction, Cine Plus Filmproduktion) è in 'Heavenly Euphoria' e Nothing Bad Can Happen [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
di Katrin Gebbe (Junafilm) in 'Missing Pictures’.  Every Picture is an Empty Picture di Christoph Faulhaber (Protostyle Pictures) sarà presentato in prima mondiale in 'Beyond Feature and Documentary’, mentre la sezione 'Europe Plus Europe' comprende Beloved Sisters [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Dominik Graf
scheda film
]
 di Dominik Graf (Bavaria Filmverleih- & Produktion, Senator Film Produktion, Kiddinx Filmproduktion), già alla Berlinale, e Gaming Instinct [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gregor Schnitzler (Clasart Film- und Fernsehproduktion).

Los Angeles [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
 di Damian John Harper (Weydemann Bros., Cine Plus Filmproduktion) fa parte di 'Far Away So Close'. Art Girls di Robert Bramkamp (IFF Hamburg, Junafilm, BramkampWeirich) e The Genital Warriors di Matthew Way (Way Film Production) sono in 'Cine Fantom Alternative'.

I film della Berlin School saranno proposti nella sezione 'The Sky Over Berlin', realizzata in collaborazione con il Goethe-Institut di Mosca. Tra gli otto film proposti ci sono l’eccellente Yella [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Christian Petzold, In the Shadows [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Thomas Arslan
scheda film
]
di Thomas Arslan e Everyone Else [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Maren Ade
scheda film
]
 di Maren Ade.

L’attrice tedesca Franziska Petri è tra i membri della giuria del concorso internazionale.  

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss