Mademoiselle Paradis (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Arrhythmia (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Scary Mother (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Another Love Building in post-produzione

di 

- Lo scorso anno, Love Building è stato il film indipendente più visto di sempre nelle sale rumene

Another Love Building in post-produzione
Sul set di Another Love Building (© MET)

Dopo il successo della commedia romantica Love Building [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Iulia Rugina
festival scope
scheda film
]
, uscita in patria l’autunno scorso con 27.000 spettatori, il sequel, Another Love Building, è stato girato nel corso dell’inverno ed è ora in post-produzione. Il film è stato realizzato con lo stesso team, dalla regista Iulia Rugină e gli sceneggiatori Ana Agopian e Oana Răsuceanu, con i produttori/attori Dragoş Bucur, Alexandru Papadopol e Dorian Boguţă, e il direttore della fotografia Vivi Drăgan Vasile.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Prodotto da actoriedefilm.ro, scuola di recitazione creata dai tre produttori, il film è stato girato per due settimane vicino la città di Bran, e utilizza la stessa formula dell’originale, oltre ad essere il film di diploma dei 23 studenti della scuola. Gli eventi si svolgono pochi giorni prima della vigilia di Capodanno, sei mesi dopo le tribolazioni romantiche raccontate dal primo film, e ripropongono gli stessi tre consulenti all’opera per risolvere i problemi di coppia.

Prodotto con un budget totale di 150.000€, il progetto avrebbe dovuto ricevere 52.000€ dal Romanian National Film Center ad aprile, dove aveva vinto il fondo in uno dei recenti bandi di assegnazione. Assegnazione però ritardata: il team aveva già completato le riprese e scelto di non utilizzare il finanziamento, restando indipendente. Another Love Building è co-prodotto da Papaya Advertising, Dakino Production, Chainsaw, Cutare Film, Zbang Film e Fundația Arte Vizuale.

Il film uscirà a febbraio, ed è uno dei circa dieci titoli indipendenti prodotti, distribuiti o programmati per la distribuzione 2014 in Romania, esempio di come i giovani filmmaker possono avere successo fuori dal sistema.

(Tradotto dall'inglese)

Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss