Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Par accident per Emilie Dequenne e Hafsia Herzi

di 

- Le due attrici gireranno a settembre il primo lungometraggio da regista della sceneggiatrice Camille Fontaine. Una produzione Elzévir Films

Par accident per Emilie Dequenne e Hafsia Herzi
Emilie Dequenne

Il 4 settembre cominceranno le riprese del primo lungometraggio di Camille Fontaine: Par accident [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Apprezzata sceneggiatrice (in particolare di Landes [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
e Coco avant Chanel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che le è valso una nomination al César 2010 del miglior adattamento), la neo-regista avrà come protagoniste della sua opera prima la belga Emilie Dequenne (rivelatasi in Rosetta, miglior attrice al Certain Regard a Cannes nel 2012 per A perdre la raison [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
, ammirata di recente in Pas son genre [+leggi anche:
trailer
intervista: Lucas Belvaux
scheda film
]
) e Hafsia Herzi (César 2008 della miglior promessa per Cous cous [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hafsia Herzi
scheda film
]
, Shooting Star 2009 dell'European Film Promotion, vista anche in L'Apollonide [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
, Jimmy Rivière [+leggi anche:
trailer
intervista: Teddy Lussi-Modeste
scheda film
]
, Elle s'en va [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, La Marche [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nabil Ben Yadir
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Camille Fontaine, la sceneggiatura comincia con Amra e Lyes, due giovani algerine che vivono in Francia da cinque anni. Amra ha fatto domanda per ottenere i documenti mentre Lyes è irregolare. Una sera, mentre cerca il suo cellulare, Amra investe con la sua auto un pedone. Disperata, perché pensa che non otterrà mai più i suoi documenti, viene scagionata da Angélique che testimonia di aver visto il pedone buttarsi sotto la sua macchina. Le due giovani donne diventano amiche. Ma poco a poco, il comportamento di Angélique si fa sempre più strano, inquietante.

Prodotto da Marie Masmonteil e Denis Carot per Elzévir Films, Par accident beneficia di una coproduzione di France 3 Cinéma e del sostegno della regione Paca (Provenza-Alpi-Costa Azzurra) dove si svolgeranno le sette settimane di riprese. Le vendite internazionali sono ancora in trattative e la distribuzione in Francia sarà affidata a Ad Vitam.

Elzevir Films è in un momento molto positivo giacché la società parigina ha prodotto di recente Party Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marie Amachoukeli, Claire …
scheda film
]
del trio Marie Amachoukeli - Claire Burger - Samuel Theis (Caméra d'Or a Cannes e che sarà lanciato nelle sale francesi il 27 agosto), Gett: The Trial of Viviane Amsalem [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
degli israeliani Ronit e Shlomi Elkabetz (svelato alla Quinzaine des réalisateurs cannense e nelle sale dal 25 giugno) e A la vie di Jean-Jacques Zilbermann (leggi la news - esce il 19 novembre prossimo).

(Tradotto dal francese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss