Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Lady Macbeth (2016)
Grave (2016)
The Fixer (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Robert Guédiguian gira Une histoire de fou

di 

- Syrus Shahidi, Grégoire Leprince Ringuet, Ariane Ascaride, Simon Abkarian e Serge Avedikian nel cast di questa produzione Agat Films venduta da MK2

Robert Guédiguian gira Une histoire de fou
Robert Guédiguian

Cominciate con due giorni in Armenia il 24 e 25 aprile, le riprese di Une histoire de fou [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Don't Tell Me the Boy Was Mad), 19mo lungometraggio di Robert Guédiguian, sono entrate nel vivo il 30 giugno. In totale, 11 settimane di riprese sono programmate nell’Ile-de-France, a Marsiglia, in Libano e di nuovo in Armenia. Nel cast figurano Syrus Shahidi (scoperto in 24 jours, la vérité sur l'affaire Ilan Halimi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Grégoire Leprince Ringuet (nominato al César della miglior promessa nel 2004, 2008, 2009 e 2011 per Les égarés, Les Chansons d'amour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, La belle personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e La princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Ariane Ascaride (fedele collaboratrice del cineasta, César della miglior attrice nel 1998, nominata nel 2003 e nel 2012 per Le nevi del Kilimangiaro [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Robert Guédiguian
intervista: Robert Guédiguian
scheda film
]
), Simon Abkarian (apprezzato in L'armée du crime [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, attualmente nelle sale con Gett: The Trial of Viviane Amsalem [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e Serge Avedikian (Paradjanov [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista con Gilles Taurand (Osella della miglior sceneggiatura a Venezia nel 1997, vincitore del César nel 1995 e nominato altre cinque volte, tra cui nel 2013 per Les Adieux à la reine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Jacquot
scheda film
]
), la sceneggiatura vede Aram, giovane marsigliese di origine armena, far saltare in aria, a Parigi, l’auto dell’ambasciatore turco. Un giovane ciclista che passava di là rimane gravemente ferito. Cerca di capire cosa sia successo quando la madre di Aram fa irruzione nella sua stanza d’ospedale per chiedere perdono. Dal canto suo, Aram entra in contrasto con i suoi compagni a Beirut fino al giorno in cui decide di incontrare la sua vittima per farne il suo portavoce…  

Ricordiamo che Robert Guédiguian è stato selezionato in competizione a Cannes nel 2002 con Marie-Jo e i suoi due amori, a Berlino nel 2005 e 2008 con Le passeggiate al Campo di Marte e Lady Jane [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e a San Sebastian nel 1998 e 2004 con A la place du coeur (premio speciale della giuria) e Mon père est ingénieur. A Cannes, ha anche presnetato fuori concorso L'armée du crime nel 2009 e Le nevi del Kilimangiaro nella sezione Un Certain Regard nel 2011.

Prodotto da Robert Guédiguian stesso per Agat Films & Cie, Une histoire de fou è coprodotto da France 3 Cinéma. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio è anche sostenuto dalle regioni Ile-de-France e Paca (Provenza-Alpi-Costa Azzurra) e dalle Sofica La Banque Postale Image 8, Soficinétv e Indéfilms. La distribuzione in Francia sarà assicurata da Diaphana, le vendite internazionali sono guidate da MK2.

Agat Films ha attualmente in post-produzione Une mère [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christine Carrière (leggi l'articolo).

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250