Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Festival internazionale di Locarno annuncia le sue giurie ufficiali

di 

- Le giurie del Concorso internazionale, Concorso Cineasti del presente, Pardi di domani e Opera prima finalmente svelati a Locarno

Il Festival internazionale di Locarno annuncia le sue giurie ufficiali
Gianfranco Rosi

Il presidente del Concorso internazionale del Festival di Locarno sarà il regista italiano Gianfranco Rosi, vincitore con il suo ultimo film Sacro GRA [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gianfranco Rosi
festival scope
scheda film
]
del Leone d’oro a Venezia. Rosi sarà accompagnato nel suo arduo lavoro dal regista tedesco di origini turche Thomas Arslan (Gold [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Arslan
scheda film
]
, 2013), dall’attrice brasiliana Alice Braga (Lower City di Sérgio Machado, presentato a Cannes nel 2005 nella sezione Un Certain Regard o ancora City of God di Fernando Meirelles), dall’attrice danese Connie Nielsen (Nymphomaniac [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Louise Vesth
scheda film
]
di Lars von Trier e Il Gladiatore di Ridley Scott) e dal regista cinese Diao Yinan, vincitore dell’Orso d’oro all’ultima edizione del festival di Berlino con il lungometraggio Black Coal, Thin Ice.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La giuria del Concorso cineasti del presente, dedicato alle opere prime e seconde, sarà presieduta dal regista Ossama Mohammed (Silvered Water, Syria Self-Portrait, presentato all’ultimo festival di Cannes). Il regista siriano sarà affiancato da Thierry Jobin, direttore artistico del festival di Friburgo, dallo scrittore, regista e attore canadese Don McKellar (The Grand Seduction, 2013), dall’attrice francese Clémence Poésy (Mr. Morgan’s Last Love [+leggi anche:
trailer
intervista: Sandra Nettelbeck
scheda film
]
di Sandra Nettelbeck) e dalla montatrice franco-hongkonghese Mary Stephen, collaboratrice (montaggio e colonna sonora) di molti film di Eric Rohmer.

A presiedere la giuria dei Pardi di domani, concorso dedicato ai cortometraggi svizzeri e internazionali, sarà l’attore olandese Rutger Hauer, indimenticabile nei panni del replicante Roy nel film Blade Runner. La giuria sarà composta anche dal regista e programmatore brasiliano Helvécio Marins Jr. (Girimunho [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, 2011), dal regista spagnolo Lois Patiño (Costa da morte [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lois Patiño
festival scope
scheda film
]
, 2013), dal regista ucraino Myroslav Sloboshpytskiy (The Tribe, vincitore della sezione Un Certain Regard all’ultimo festival di Cannes) e dalla regista svizzera Nicole Vögele (Nebel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, 2014).

Il premio alla miglior opera prima, presentata indistintamente nelle sezioni Concorso internazionale, Concorso Cineasti del presente, Piazza Grande, Fuori concorso e Signs of Life, sarà assegnato dai critici e programmatori Andréa Picard (Canada), Luciano Monteagudo (Argentina) e Emmanuel Burdeau (Francia).

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss