Brimstone (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Nocturama (2016)
Fiore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Riprese ad agosto per Les ogres di Léa Fehner

di 

- Adèle Haenel, François e Inès Fehner, Marion Bouvarel, Marc Barbé e Lola Dueñas nel cast. Una produzione Bus Films distribuita da Pyramide

Riprese ad agosto per Les ogres di Léa Fehner
Adèle Haenel

Il 25 agosto, Léa Fehner comincerà le riprese del suo secondo lungometraggio: Les Ogres [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. Rivelazione dei Venice Days 2009 con l’ambizioso Qu'un seule tienne et les autres suivront [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Qu'un seul tienne et les a…
scheda film
]
 (anche premio Louis Delluc della miglior opera prima e nominato al César 2010 nella stessa categoria), la regista riunirà nel cast del suo nuovo film Adèle Haenel (nominata al César della miglior promessa nel 2008 e 2012 per Naissance des pieuvres [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 e L'Apollonide [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
, César 2014 del miglior ruolo secondario per Suzanne [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
festival scope
scheda film
]
, particolarmente ammirata a Cannes in Les combattants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
), François e Inès Fehner (padre e sorella della regista), Marion BouvarelMarc Barbé (La religiosa [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Guillaume Nicloux
festival scope
scheda film
]
Comme un lion [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
) e la spagnola Lola Dueñas (grande habitué dei film di Pedro Almodóvar e apprezzata di recente sulla Croisette in Alleluia [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Fabrice Du Welz
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Léa Fehner, Catherine Paillé e Brigitte Sy, la sceneggiatura è centrata su una compagnia di teatro itinerante. Girano di città in città, un tendone sulle spalle. Portano sogno e disordine nelle nostre vite. Sono orchi, giganti, ne hanno mangiate di donne, di bambini, teatro e chilometri. Ma ora stanno invecchiando e nessuno ha voglia di invecchiare. Allora, che la festa cominci!

La regista conosce perfettamente il soggetto giacché suo padre ha fondato e dirige la compagnia itinerante dell’Agit - Théâtre che viaggia da vent’anni in Francia con il suo tendone e che conta tra i suoi membri Marion Bouvarel e Inès, sorella della cineasta.

Prodotto da Philippe Liégeois per Bus Films, Les ogres beneficia di un pre-acquisto di Canal+, di un anticipo sugli incassi del CNC, del sostegno delle regioni Mezzogiorno-Pirenei, Linguadoca-Rossiglione e Aquitania. Le riprese dureranno dieci settimane con Julien Poupard (Party Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marie Amachoukeli, Claire …
scheda film
]
) alla direzione della fotografia. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Pyramide.

(Tradotto dal francese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring