Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Pyramide lancia Le beau monde di Julie Lopes Curval

di 

- Il distributore punta su una produzione propria interpretata da Ana Girardot e Bastien Bouillon

Pyramide lancia Le beau monde di Julie Lopes Curval
High Society di Julie Lopes Curval

Caméra d'Or a Cannes nel 2002 con Bord de Mer, Julie Lopes Curval, che ha successivamente diretto Toi et Moi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2006) e Mères et Filles [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2009), torna oggi nelle sale con il suo quarto lungometraggio: Le beau monde (High Society). Prodotto, distribuito e venduto nel mondo da Pyramide, il film è interpretato dall’astro nascente Ana Girardot (rivelatasi in Simon Werner a disparu... [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ammirata nella serie TV Les revenants, nelle sale il 19 novembre prossimo in La prochaine fois je viserai le coeur), Bastien Bouillon (apprezzato in 2 automnes, 3 hivers [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
), Baptiste Lecaplain, Aurélia Petit, lo spagnolo Sergi Lopez e India Hair.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista e Sophie Hiet con la collaborazione di Vincent Mariette, la sceneggiatura è ispirata a Martin Eden di Jack London e The House of Mirth di Edith Wharton. La trama è incentrata su Alice, 20 anni, che vive a Bayeux, in Normandia. Lavora la lana, crea tinture, confeziona vestiti. Non sa che fare di questo talento innato, fino a quando non incontra Agnès, una ricca parigina che l’aiuta a entrare in una prestigiosa scuola di arti applicate. Alice lascia tutto per andare a vivere a Parigi, dove incontra Antoine, il figlio di Agnès. Tra loro nasce l’amore. Antoine trova in Alice una sincerità e un’ingenuità che lo distraggono da un ambiente borghese che detesta. Alice, grazie ad Antoine, scopre dall’interno un mondo che l’affascina: il "bel mondo". Lui le offre la sua cultura, lei gli si concede completamente. A rischio di perdersi...

Prodotto da Pyramide, Le beau monde è stato coprodotto da France 3 Cinéma, pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, e sostenuto da Indéfilms. La direzione della fotografia è affidata a Céline Bozon.

Tra le altre sette novità di questo mercoledì si distinguono anche The Double [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del britannico Richard Ayoade (leggi la recensione - con protagonisti Jesse Eisenberg e Mia Wasikowska - Mars Distribution), la coproduzione franco-israeliana La dune [+leggi anche:
trailer
intervista: Yossi Aviram
festival scope
scheda film
]
di Yossif Aviram (scoperta a San Sebastian - vedi l'intervista video al regista - distribuzione Le Pacte) e la produzione francese Le grand homme di Sarah Léonor (articolo - con il belga Jérémie Renier - distribuzione Bac Films).

(Tradotto dal francese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss