Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Sarajevo

email print share on facebook share on twitter share on google+

Assegnati i riconoscimenti del Mercato di Co-Produzione del Sarajevo FF

di 

- Nana Ekvtimishvili e Simon Gross conquistano il Premio Eurimages per lo Sviluppo di Co-Produzioni col loro nuovo progetto, My Happy Family

Assegnati i riconoscimenti del Mercato di Co-Produzione del Sarajevo FF

I Premi CineLink sono stati consegnati il 23 agosto nel corso della cerimonia di premiazione del Sarajevo Film Festival. La giuria del Mercato di Co-Produzione, composta da Behrooz Hashemian (Silkroad Production), Čedomir Kolar (ASAP Films), Georges Goldenstern (Cannes Film Festival), Dorien Van de Pas (Netherlands Film Fund), Claire Launay e Annamaria Lodato (ARTE France), ha assegnato il Premio Scholarship EAVE allo scrittore, regista e produttore turco Ipek Kent

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Premio Living Pictures Service CineLink (che offre un supporto da 10.000€) è andato a Ivan Marinovic (Montenegro) per il progetto The Black Pin [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ivan Marinovic
scheda film
]
. Il Premio Arte International Relations CineLink (6.000€) è andato a Hilal, Feza and Other Planets dello scrittore, regista e produttore turco Kutluğ Ataman. Pari del greco Siamak Etemadi (prodotto da Konstantinos Kontovrakis), ha ricevuto il Premio CNC CineLink (10.000€), e la coppia Nana Ekvtimishvili e Simon Gross (vincitori l’anno scorso dell’Heart of Sarajevo per l’ottimo In Bloom [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nana Ekvtimishvili e Simon…
festival scope
scheda film
]
) hanno portato a casa il Premio Eurimages per lo Sviluppo di Co-Produzioni (30.000€) con il loro nuovo progetto, My Happy Family.

La giuria Work in Progress, composta da Nelleke Driessen (Fortissimo Films), Tolke Palm (The Post Republic) e Meinolf Zurhorst (ZDF/ARTE), ha premiato The Wounded Angel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Kazakhstan/Francia/Germania) di Emir Baigazin (Premio The Post Republic) e Our Everyday Life [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ines Tanović
scheda film
]
di Ines Tanović, progetto che coinvolge Bosnia-Herzegovina, Slovenia, e Croazia (Premio Restart). 

L’edizione di CineLink di quest’anno ha presentato 14 progetti dall’Europa Sud-Orientale e la regione Caucasica, e tre opere ospiti in collaborazione con Doha Film Institute, IMCINE e Arab Fund for Arts and Culture. Un totale di 850 professionisti dell’industria cinematografica sono stati accreditati per CineLink, e 700 gli incontri in programma nel corso dei quattro giorni dell’evento.

“è la mia prima volta a CineLink”, ha dichiarato il regista croato Aldo Tardozzi (Hotel Zagorje), “ed è una grande esperienza perché si incontra un’ampia quantità di persone, e sei costretto a testare i tuoi progetti”.

“La prima parte di CineLink, il workshop di sviluppo script”, ha aggiunto Barbara Jukopila, produttrice di Hotel Zagorje, “è stata estremamente importante per noi”. 

“Avevo partecipato a CineLink con altri progetti precedenti”, ha commentato il produttore rumeno Marcian Lazar, “e quello che apprezzo qui è che supportano davvero i nostri progetti: seguono lo sviluppo e si prendono cura di noi. Costruiscono relazioni forti con i partecipanti”.

“Adoro questo festival”, ha ammesso la produttrice greca Alexandra Boussiou (The Giant). “Gli organizzatori sono molto appassionati e stanno facendo un lavoro eccezionale qui, che ha un valore immenso per chi viene da questa regione, come me. è un luogo d’incontro importantissimo, come nessun altro, e ha un grande impatto sui progetti. E quello che svolge un ruolo altrettanto importante per me è la città stessa e come la gente ama e supporta il festival”.

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250