Mademoiselle Paradis (2017)
What Will People Say (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Arrhythmia (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Scary Mother (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SARAJEVO 2014 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Song of My Mother trionfa a Sarajevo

di 

- La coproduzione turco-franco-tedesca vince anche il Premio al Miglior Attore. Brides conquista il Premio Speciale della Giuria e quello alla Miglior Attrice

Song of My Mother trionfa a Sarajevo
Song of My Mother di Erol Mintaş

Song of My Mother [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Erol Mintaş
scheda film
]
di Erol Mintaş ha vinto il Premio Heart of Sarajevo al Miglior Film e Attore (Feyyaz Duman) alla 20^ edizione del Sarajevo Film Festival (15-23 agosto). Il debutto del regista turco è stato proposto in prima mondiale a Sarajevo.

La coproduzione georgiano-francese Brides [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tinatin Kajrishvili
scheda film
]
di Tinatin Kajrishvili ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria e la protagonista, l’esordiente Mari Kitia, il Premio Heart of Sarajevo alla Miglior Attrice.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Naked di Tiha K Gudac (Croazia) ha ottenuto il Premio al Miglior Documentario, e Judgement in Hungary di Eszter Hajdu il Premio Diritti Umani. Una Menzione Speciale è andata alla co-produzione croato-olandese Happily Ever After [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
 di Tatjana Božić.

Nel concorso cortometraggi, The Chicken di Una Gunjak (Germania-Croazia), in Semaine de la Critique a Cannes, ha vinto il Premio Heart of Sarajevo al Miglior Film. Le Menzioni Speciali sono andate a Shelters di Ivan Salatić (Montenegro) e The Execution di Petra Szőcs (Ungheria-Romania).

Il Premio Cineuropa è andato invece a Three Windows and a Hanging [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Isa Qosja
scheda film
]
di Isa Qosja. Tra i riconoscimenti degli altri partner, vanno segnalati il Premio CICAE a Macondo [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sudabeh Mortezai
scheda film
]
di Sudabeh Mortezai e i Premi Ivica Matic, assegnati dall’Association of Filmmakers in Bosnia-Erzegovina, a Mustafa Mustafic per il contributo al cinema nazionale e a Danis Tanovic per An Episode in the Life of An Iron Picker [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Danis Tanović
festival scope
scheda film
]
.

L’elenco completo dei premi è disponibile qui.

(Tradotto dall'inglese)

Les Arcs report
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss