Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
Soleil battant (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Corpo e anima (2017)
Il mio Godard (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

OSCAR 2015 Svezia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Östlund candidato alla nomination all’Oscar prima del tour americano

di 

- Ruben Östlund è in corsa per le nomination per la seconda volta con Force Majeure, e sarà celebrato a New York e Minneapolis

Östlund candidato alla nomination all’Oscar prima del tour americano
Force Majeure di Ruben Östlund

Force Majeure (Turist) [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
dello svedese Ruben Östlund, Premio della Giuria in Un Certain Regard al Festival di Cannes 2014, rappresenterà la Svezia nella corsa alle nomination per l’Oscar al Miglior Film Straniero. Per Östlund è la seconda volta dopo Involuntary [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Erik Hemmendorff
intervista: Ruben Östlund
scheda film
]
(2009).

Subito dopo la presentazione a Cannes di Force Majeure, il rivenditore parigino Coproduction Office aveva venduto il film in più di 40 paesi, fra i quali gli USA, dove Magnolia Pictures lo distribuirà nelle sale il 24 ottobre. Per celebrare l’occasione, il Film Society of Lincoln Center di New York ed il Walker Art Center di Minneapolis proporranno una retrospettiva dedicata ai primi dieci anni di cinema di fiction di Östlund, prima di un tour nordamericano di tre mesi. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La produzione di Erik Hemmendorff e Marie Kjellson per la svedese Plattform Produktion è stata lanciata in patria il 15 agosto da TriArt Film, e prima dell’avventura americana sarà una Special Presentation al Toronto International Film Festival (4-14 settembre) e in concorso al 50° Chicago International Film Festival (9-23 ottobre).

Il quarto film di Östlund, da lui stesso scritto, è la storia di “ricchi svedesi che perdono la loro dignità”. Interpretato da Johannes Bah KuhnkeLisa Loven Kongsli e Vincent Wettergren, segue una famiglia svedese che durante una vacanza sulla neve entra in contatto con meccanismi umani mai conosciuti prima, ed è costretta ad ascrivere a se stessa impulsi e istinti prima disprezzati e ignorati. Secondo il regista, il film include la più spettacolare scena di una valanga della storia del cinema.

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Les Arcs call
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss