Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Daniel Monzón ripete il miracolo di Cella 211... per ora

di 

- El niño ha sbancato il botteghino. Con 2,91 milioni di euro incassati, è la migliore uscita spagnola dell'anno

Daniel Monzón ripete il miracolo di Cella 211... per ora
Luis Tosar in El niño

Il regista Daniel Monzón ce l'ha fatta di nuovo, almeno per ora. Cinque anni dopo il successo strepitoso di Cella 211 [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Daniel Monzón
scheda film
]
, la sua nuova opera, El niño [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Daniel Monzón
scheda film
]
, è diventata la migliore uscita spagnola dell'anno, con 2,91 milioni di euro incassati e 430.000 spettatori. Con queste cifre, il film è riuscito a battere anche il fenomenale risultato raggiunto da Spanish Affair [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, di Emilio Martínez-Lázaro, sebbene il punto forte di quest'ultimo sia stata la strepitosa (e irripetibile) permanenza in classifica settimana dopo settimana.  

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

El niño è prodotto da Vaca Films e Ikiru Films ed è distribuito da Hispano Fox Film; inoltre, il progetto ha beneficiato del prezioso appoggio di Telecinco Cinema per le attività di co-produzione, promozione e finanziamento. L'imponente campagna pubblicitaria avviata dalla divisione cinematografica spagnola del gruppo Mediaset è stata fondamentale affinché El niño arrivasse nelle case di mezza Spagna, com'era già successo nel caso di The Impossible [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Juan Antonio Bayona
scheda film
]
, Agora [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Spanish Affair
e Cella 211.

Lo scorso venerdì, l'uscita del nuovo film di Monzón ha battuto il record di incassi con ben 1,1 milioni di euro. Il resto del weekend, complici il bel tempo e il rientro dalle vacanze, non si è rivelato all'altezza delle aspettative suscitate durante il primo giorno. Tuttavia, sembra che il passaparola e le critiche positive, unite all'aura di film di qualità che lo circonda, riusciranno ad assicurargli una permanenza prolungata in classifica durante le prossime settimane. 

La storia, scritta da Monzón insieme a Jorge Guerricaechevarría, è ambientata nel mondo del narcotraffico sullo stretto di Gibilterra, dove due continenti e tre nazioni sono separati da soli 14 chilometri. Nel cast, troviamo Luis Tosar, la giovane rivelazione Jesús Castro (il cui personaggio dà il titolo alla pellicola), Sergi López, Eduard Fernández, Bárbara Lennie e l'attore inglese Ian McShane.

(Tradotto dallo spagnolo)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss