Thelma (2017)
Nico, 1988 (2017)
The Charmer (2017)
Muchos hijos, un mono y un castillo (2017)
The Nothing Factory (2017)
Out (2017)
Soleil battant (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Grecia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Thessaloniki celebra cento anni di cinema greco

di 

- Al suo 55° anniversario, il maggiore evento di cinema greco invita gli spettatori a popolare la lista celebrativa del centenario cinematografico del paese

Thessaloniki celebra cento anni di cinema greco
Stratos di Yannis Economides è il film più recente della lista

Il 100° anniversario del cinema greco sarà uno dei temi principali del Thessaloniki International Film Festival, che terrà la sua 55^ edizione dal 31 ottobre al 9 novembre. 

Un retrospettiva celebrativa con i momenti cinematografici migliori e più rappresentativi del paese sarà proposta nel programma del festival, ma non viene scelta solo dai programmatori: il TIFF ha chiesto agli appassionati di cinema e ai partecipanti al festival di selezionare i film da proiettare con un sondaggio online aperto dal 4 settembre su www.filmfestival.gr

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Partendo da Golfo di Kostas Bahatoris del 1914, la lista di 200 film include Marinos Kontaras diYorgos Tzavellas del 1948, primo film locale inserito in un festival internazionale e The Barefoot Battalion diGreg Tallas, del 1954, primo film greco premiato con un riconoscimento festivaliero estero. 

La recita, col quale Theo Angelopoulos trionfò a Cannes vincendo il Premio FIPRESCI, è nella lista con la sua Palma d’Oro Leternità e un giorno, il Leone d’Argento Paesaggio nella nebbia e il candidato all’Orso d’Oro La sorgente del fiume

Recenti favoriti di festival come Dogtooth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Yorgos Lanthimos
scheda film
]
di Yorgos Lanthimos, premiato a Cannes in Un Certain Regard, Attenberg [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Athina Rachel Tsangari
scheda film
]
di Athina Rachel Tsangari, premiato a Venezia e il Leone d’Argento Miss Violence [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alexandros Avranas
scheda film
]
di Alexandros Avranas sono anch’essi nella lista che segue l’evoluzione del cinema greco fino a Stratos [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Yannis Economides
scheda film
]
di Yannis Economides, già alla Berlinale. 

La lista non comprende però solo titoli da festival: sono presenti anche blockbuster classici e apprezzati film d’essai come Loaf and Camouflage di Nicos Perakis e The Idlers of the Fertile Valley di Nikos Panayotopoulos, e registi sovversivi come Nikos Nikolaidis (The Thrushes Are Still Singing) e Renos Charalambides (No Budget Story).

(Tradotto dall'inglese)

ArteKino
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss