Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Ungheria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Bence Fliegauf nello strano mondo di Lily Lane

di 

- Il regista premiato a Berlino per Just The Wind termina a Budapest le riprese del suo sesto film. Produce Hímpor Film

Bence Fliegauf nello strano mondo di Lily Lane
Bence Fliegauf

Cominciate a luglio, le riprese di Lily Lane [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, sesto lungometraggio del talentuoso Bence Fliegauf, sono entrate nella loro ultima tranche. Rivelatosi al Forum della Berlinale 2003 con la sua opera prima Forest, il regista aveva poi firmato il pluripremiato Dealer nel 2004, lo sperimentale Milky Way (Pardo d’oro a Locarno nella sezione Cineasti del presente nel 2007), il film in lingua inglese Womb [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(in competizione a Locarno nel 2010) e Just The Wind [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bence Fliegauf
festival scope
scheda film
]
(Gran Premio della Giuria al Festival di Berlino 2012).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Protagonisti della sua nuova opera che racconta le disavventure di una madre e di suo figlio alle prese con questioni esistenziali e che si immergono in un viaggio interiore pieno di storie strane, figurano il giovane Bálint Sótonyi e Angéla Stefanovics (membro della Béla Pintér Theatre Company e vista di recente in Viktoria - A Tale Of Grace And Greed [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dello svizzero Men Lareida).

Scritta da Bence Fliegauf, la sceneggiatura vede Rebecca ricevere informazioni sulla morte di sua madre che la spingono a lanciarsi alla ricerca del padre scomparso e a tornare sui luoghi della sua infanzia. Allo stesso tempo, racconta a suo figlio, Danny, una serie di storie che svelano ricordi del suo oscuro passato. "Come spesso a questa età, la percezione del mondo di Danny è intrisa di magia", ha spiegato il regista. "E’ affascinato dalla morte e la nascita, dal confine tra reale e immaginario. Vivendo in simbiosi con suo figlio, Rebecca è quindi obbligata a confrontarsi con questi soggetti. Ma quando arrivano a Lily Lane, non sanno cosa li aspetta e si ritrovano in un universo urbano mistico, pieno di meraviglie e segreti".

Prodotto da Erno Mesterházy per Hímpor Film, Lily Lane ha come cornice principale il quartiere di Csillebérc, sulle colline di Budapest, un labirinto di viali delimitati da una vasta foresta. La direzione della fotografia è affidata a Zoltán Lovasi. Il film sarà distribuito nelle sale ungheresi nella primavera 2015.

(Tradotto dal francese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss