The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Louise Bourgoin pronta a girare Je suis un soldat

di 

- Coproduzione franco-belga di Mon Voisin Productions con Saga Films, il primo lungometraggio di Laurent Larivière sarà distribuito e venduto da Le Pacte

Louise Bourgoin pronta a girare Je suis un soldat
Louise Bourgoin

Il 29 settembre cominceranno le sette settimane di riprese del primo lungometraggio di Laurent Larivière: Je suis un soldat [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Laurent Larivière
scheda film
]
. Stando alle nostre informazioni, il cast di questa coproduzione franco-belga include Louise Bourgoin (nominata al César 2009 della miglior promessa per La fille de Monaco [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, apprezzata fra gli altri in Adèle e l’enigma del faraone [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, L'autre monde [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gilles Marchand, regista d…
scheda film
]
, Travolti dalla cicogna [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Tirez la langue, Mademoiselle [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Un beau dimanche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e che vedremo nel 2015 in Les chevaliers blancs), Jean-Hugues Anglade (tornato sulla ribalta con la serie TV Braquo), Laurent Capelluto (nominato al César 2009 del miglior ruolo secondario per Racconto di Natale [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Magritte 2014 del miglior ruolo secondario per Le Temps de l'aventure [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
) e Nina Meurisse (Crawl [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hervé Lasgouttes
festival scope
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista e François Decodts, la sceneggiatura è centrata su un trentenne costretto a tornare a vivere dalla madre e che, disoccupato, accetta di lavorare per uno zio in un canile che si rivela essere crocevia di un traffico di cani venuti dai paesi dell’Est. Da notare che il progetto è passato per gli Ateliers d'Angers.

Prodotto da Dominique Besnehard e Michel Feller per la società parigina Mon Voisin Productions, Je suis un soldat è coprodotto da Hubert Toint per la struttura belga Saga Film. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio è anche sostenuto dall’anticipo sugli incassi del CNC e dal fondo Eurimages. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Le Pacte.

Mon Voisin Productions lancerà nelle sale il 24 settembre Brèves de comptoir di Jean-Michel Ribes (Diaphana Distribution) e avvierà a fine novembre le riprese per France 2 della serie TV 10% di Cédric Klapisch.

(Tradotto dal francese)

filmitalia_site
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250