Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Lady Macbeth (2016)
Grave (2016)
The Fixer (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Verhoeven, Comodin e le sorelle Coulin per Arte France Cinéma

di 

- Elle, Happy Time Will Come Soon e Voir du pays saranno coprodotti dalla filiale cinema del canale franco-tedesco

Verhoeven, Comodin e le sorelle Coulin per Arte France Cinéma
Paul Verhoeven

Il quarto comitato di selezione del 2014 di Arte France Cinéma (guidato da Olivier Père) ha scelto di impegnarsi nella coproduzione e il pre-acquisto di cinque progetti. Nella selezione spicca Elle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 del celebre regista olandese Paul Verhoeven, che torna alla regia otto anni dopo Black Book [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
per un film in lingua francese adattato dal romanzo Oh... di Philippe Djian. Protagonista è Isabelle Huppert, le riprese cominceranno a gennaio prossimo (produzione SBS Films con Pallas Film).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Arte France Cinéma sosterrà anche Happy Time Will Come Soon [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
dell’italiano Alessandro Comodin, scoperto con il suo primo lungo L'estate di Giacomo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Pardo d’oro della sezione Cineasti del Presente a Locarno nel 2011) e che si immergerà stavolta in una storia d’amore che percorre diverse epoche. Premio Arte al Cinemart di Rotterdam, questo progetto prodotto da Shellac Sud e Okta Film sarà girato nel Nord Italia e mischierà documentario e fiaba.

Il canale franco-tedesco appoggerà inoltre Voir du pays [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Delphine e Muriel Coulin
scheda film
]
, secondo lungometraggio delle sorelle Delphine e Muriel Coulin, rivelatesi alla Semaine de la Critique cannense 2011 con 17 ragazze [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Prodotto da Archipel 35 e adattato dal romanzo omonimo di Delphine Coulin, il film entrerà in lavorazione la prossima primavera con Ariane Labed (miglior attrice a Venezia nel 2010 per Attenberg [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Athina Rachel Tsangari
scheda film
]
e quest’estate a Locarno per Fidelio, l'odyssée d'Alice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lucie Borleteau
scheda film
]
) protagonista di un racconto centrato su due donne militari che, come tutti i soldati di ritorno dall’Afghanistan, trascorrono tre giorni di decompressione in un hotel a cinque stelle di Cipro.

Arte France Cinéma coprodurrà poi Foxtrot dell’israeliano Samuel Maoz (Leone d’oro a Venezia nel 2009 con Lebanon [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) che tornerà sulla sua esperienza di soldato attraverso una storia tragica (riprese a febbraio 2015 - A.S.A.P Films con Pola Pandora Filmproduktion e Spiro Films). Infine, nella lista dei selezionati figura Masaan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, primo lungometraggio attualmente in lavorazione dell’indiano Neeraj Ghaywan (Macassar Production con Sikhya Entertainment e Phantom Films).

Ricordiamo che Arte France Cinéma ha già selezionato quest’anno Louder Than Bombs del norvegese Joachim Trier (leggi la news), Le trésor del rumeno Corneliu Porumboiu, Babi Yar dell’ucraino Sergeï Loznitsa, L’ombre des femmes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Philippe Garrel (articolo), Fatima [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Philippe Faucon
scheda film
]
di Philippe Faucon (articolo), Ce sentiment de l'été [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Mikhaël Hers
scheda film
]
 di Mikhaël Hers (articolo), Le Grand Jeu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nicolas Pariser, il film d’animazione The Red Turtle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
dell’olandese Michael Dudok de Wit e La femme de la plaque argentique [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del giapponese Kiyoshi Kurosawa.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250