Miséricorde (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Belle Dormant (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Riprese a breve per L'effet aquatique di Solveig Anspach

di 

- Florence Loiret-Caille, Samir Guesmi, Philippe Rebbot e Didda Jonsdottir nel cast di questa produzione Ex Nihilo che sarà distribuita da Le Pacte

Riprese a breve per L'effet aquatique di Solveig Anspach
Solveig Anspach

Il 20 ottobre cominceranno a Montreuil le riprese del sesto lungometraggio di finzione cinematografica della regista franco-americano-islandese Solveig Anspach: L'effet aquatique [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. Stando alle nostre informazioni, l’autrice di Lulu, femme nue [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
(460 000 entrate in Francia quest’anno), Hauts les coeurs! (nominato al César 2000 della miglior opera prima e valso il titolo di miglior attrice a Karin Viard), Stormy Weather [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(selezionato al Certain Regard cannense nel 2003) e Queen of Montreuil [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Solveig Anspach
scheda film
]
(svelato alle Giornate degli Autori 2012) ha riunito stavolta nel cast Florence Loiret-Caille (nominata al César 2010 della miglior promessa per Je l'aimais [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, ammirata anche in Au voleur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e L'hiver dernier [+leggi anche:
trailer
intervista: John Shank
scheda film
]
), Samir Guesmi (nominato al César 2013 del miglior ruolo secondario per Camille redouble [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Philippe Rebbot (rivelatosi in Mariage à Mendoza [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Edouard Deluc
festival scope
scheda film
]
), la poetessa islandese Didda Jonsdottir (al suo quarto film con Solveig Anspach), Esteban e Olivia Côte. Da notare che il film è annunciato come il terzo capitolo di una trilogia di commedie eccentriche cominciata con Back Soon e Queen of Montreuil.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista col suo fedele collaboratore Jean-Luc Gaget, la sceneggiatura vede Samir, ragazzone sulla quarantina, gruista a Montreuil, perdere la testa per Agathe, piccante ragazza bruna incrociata in un caffè. Quando viene a sapere che è istruttrice di nuoto nella piscina comunale Maurice Thorez, non trova altro modo per approcciarla che iscriversi a un corso di nuoto, anche se sa nuotare alla perfezione. Ma la bugia reggerà solo tre lezioni, e Agathe detesta i bugiardi. Bugia scoperta, Agathe furiosa, fine della storia… o quasi.

Prodotto da Patrick Sobelman (partner abituale della cineasta) per Ex Nihilo, L'effet aquatique beneficia di una coproduzione degli islandesi di Zik Zak, di un pre-acquisto di OCS (Orange Cinéma Séries), del sostegno della Sofica Indéfilms e dell’appoggio dell'Icelandic Film Center. Le riprese si svolgeranno per dieci giorni in Francia (a Montreuil, nella regione parigina) per poi proseguire a maggio per venti giorni a Reykjavik. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Le Pacte.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250