A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Norvegia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Eurimages supporta i film norvegesi di Idsøe e Johnsen

di 

- The Lion Woman di Vibeke Idsøe e Framing Mom di Sara Johnsen – entrambi storie insolite di ragazze – saranno girati come co-produzioni europee

Eurimages supporta i film norvegesi di Idsøe e Johnsen
Vibeke Idsøe

I film The Lion Woman [+leggi anche:
trailer
intervista: Vibeke Idsøe
scheda film
]
 della norvegese Vibeke Idsøe e Framing Mom [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
della sua compatriota Sara Johnsen, entrambi storie di ragazze – una nata con peli biondi su tutto il corpo, l'altra trovata nel bagno di un ristorante – sono stati supportati da Eurimages come co-produzioni europee.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il fondo del Consiglio d'Europa ha supportato con €470.000 il budget totale da €7,3M dell'adattamento di Idsøe del romanzo La donna leone del norvegese Erik Fosnes Hansen del 2006 (tradotto in 25 lingue), che racconta la vita di of Eva Arctander, nata nel 1912 coperta da una fine peluria bionda, anche sul viso.

Il quarto film di Idsøe segue i primi 25 anni di Arctander in Norvegia ed Europa: vuole vivere come gli altri bambini ma si sente isolata, e impara così a riempire il vuoto della solitudine a modo suo. I produttori norvegesi John M Jacobsen e Marcus Brodersen della Filmkameratene di Oslo hanno realizzato la produzione con la svedese Tre Vänner, la danese Zentropa Entertainments e la tedesca Gifted Films.

Scritto da Johnsen, Framing Mom è la storia di Unn Tove, giornalista televisiva che sposa l'uomo sbagliato e gli è infedele lo stesso giorno del matrimonio. Nello stesso momento, una bambina appena nata, Rose Marie, viene lasciata nel bagno di un ristorante. Lo loro vite si intrecciano, e 16 anni dopo, Unn Tove e Rose Marie iniziano a cercare i genitori biologici della ragazza.

Eurimages ha contribuito con €280.000 al budget di €3,3M del quarto film di Johnsen (dopo All That Matters Is Past [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del 2002), che sarà prodotto dalla norvegese Turid Øversveen per 4½ Fiksjon, con la danese Nimbus Film e la tedesca The Match Factory. L'attrice svedese Tuva Novotny interpreta Unn Tove.

 

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017