On Body and Soul (2017)
Blue My Mind (2017)
The Charmer (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

EFA Premi del cinema europeo 2014

email print share on facebook share on twitter share on google+

Gli EFA rendono omaggio ad Agnès Varda

di 

- L'Accademia europea del cinema consegnerà ad Agnès Varda un premio alla carriera

Gli EFA rendono omaggio ad Agnès Varda
Agnès Varda

L'Accademia europea del cinema, che ogni anno onora l’impegno e il contributo ammirevole di una figura del cinema europeo, assegnerà il suo prossimo EFA alla carriera ad Agnès Varda.

Come sceneggiatrice e regista, Varda continua ad essere una voce importante nel mondo del cinema francese ed europeo, come in quello dell’arte. Dal suo primo film, La Pointe courte (1954), che non è stato molto proiettato, Varda faceva già intravedere il suo stile molto personale, che le è valso il titolo di "pioniera della Nouvelle Vague". Il magnifico Cléo de 5 à 7 (1962) è stato selezionato a Cannes e si è aggiudicato il Premio della critica francese.

Varda è anche autrice di Lions Love (1969), Documenteur (1981), girato a Los Angeles, L’une chante, l’autre pas (1977) e Jacquot de Nantes (1991). Tutti i suoi film uniscono fiction e documentario.

Agnès Varda ha vinto tutti i premi possibili: dall’Orso d'argento ottenuto a Berlino per Le Bonheur (1965) al Leone d’oro a Venezia per Sans toit ni loi (1985), l'EFA per Les Glaneurs et la glaneuse (2000) e il César per Les Plages d'Agnès [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 (2008).

Ha anche ricevuto la Carosse d'or a Cannes, un César d’onore e un Pardo d’onore all’ultimo Festival di Locarno.

Varda ha realizzato oltre 30 cortometraggi, documentari e lungometraggi di finzione per la televisione e il cinema, oltre a mostre fotografiche e installazioni artistiche (come Patatutopia, presentata alla Biennale di Venezia nel 2003, Les veuves de Noirmoutier, esposta nel 2006 alla Fondation Cartier, e A Shack Of Cinema, al LACMA di Los Angeles nel 2013). Quest’anno, ha esposto le sue opere alla Galerie Obadia di Parigi (Triptyques Atypiques).

Agnès Varda sarà l’ospite d’onore della 27ma cerimonia degli EFA-Premi del cinema europeo, che si terrà a Riga il 13 dicembre.

(Tradotto dall'inglese)

San Sebastian Report
Jihlava
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss