On Body and Soul (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

My Revolution: commedia d’autore e primavera araba

di 

- Samuel Vincent, Anamaria Vartolomei, Samir Guesmi e Lubna Azabal nel cast del primo lungometraggio di Ramzi Ben Sliman, attualmente in fase di riprese e venduto da Memento

My Revolution: commedia d’autore e primavera araba
Anamaria Vartolomei, nel cast di My Revolution

Sono in corso dal 27 ottobre le riprese del primo lungometraggio di Ramzi Ben Sliman: My Revolution [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Commedia d’autore sullo sfondo di un evento storico molto contemporaneo, ossia la primavera araba e la Rivoluzione dei Gelsomini in Tunisia, il film è interpretato da Samuel Vincent, Anamaria Vartolomei (nominata al Lumière 2012 della miglior promessa per My Little Princess [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Samir Guesmi (nominato al César 2013 del miglior ruolo secondario per Camille redouble [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Lubna Azabal (pluripremiato per Incendies [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, apprezzato di recente in Goodbye Morocco [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e La marche [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Nabil Ben Yadir
scheda film
]
) e Ahmed Benaïssa.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dal regista (che firma anche i dialoghi e l’adattamento) con Thomas Cailley (regista apprezzato quest’anno per il suo primo lungometraggio Les Combattants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
) e Nathalie Saugeon, la sceneggiatura è centrata su Marwann, 14 anni, follemente innamorato di Sygrid, che lo ignora. Tutto cambia con la primavera araba quando diventa suo malgrado il portabandiera della Rivoluzione dei Gelsomini. Alle redini della Storia, Marwann mente, si diverte e seduce fino a quando le sue manipolazioni non stravolgono il sentimento d’appartenenza dei suoi genitori. Nella spirale della menzogna, esplora l’amore e la complessità della sua identità.

Prodotto in delegato da Jérôme Dopffer per Les Productions Balthazar e da Sébastien Haguenauer per 10:15 Productions!, My Revolution dispone di un budget di 3,6 M€ che include una coproduzione di France 2 Cinéma. Pre-acquistato da Canal+Ciné+, il film è anche sostenuto dall’anticipo sugli incassi del CNC, la regione Ile-de-France Région e le Sofica Cofinova e Soficinéma. Le otto settimane di riprese si svolgeranno a Parigi e a Tunisi con Dominique Colin alla direzione della fotografia. La distribuzione in Francia sara guidata da Memento Films.

(Tradotto dal francese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss