On Body and Soul (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

MERCATO Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nuovi contatti a Cottbus

di 

- Il mercato europeo di coproduzione Est-Ovest si è aperto con 13 progetti da 12 paesi

Nuovi contatti a Cottbus

La 16^ edizione del mercato di coproduzione Connecting Cottbus, che si tiene in parallelo al FilmFestival Cottbus (4-9 novembre), si è aperto oggi con 13 progetti da 12 paesi. Tra i punti d'incontro europei più importanti per le coproduzioni Est-Ovest, Connecting Cottbus mette insieme circa 140 produttori, rivenditori e rappresentanti di fondi cinematografici europei per scoprire e condividere nuove idee. Gli esperti possono inoltre scambiare le loro esperienze e discutere le attuali tendenze nel corso di panel e workshop. Un focus speciale è dedicato al design del pubblico, al marketing e allo sviluppo dei finanziamenti delle coproduzioni Est-Ovest.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“Come accade ogni anni, sono felice di poter conoscere la fresca varietà di stili e temi dei progetti proposti e di partecipare alle discussioni creative con i produttori di tutta Europa”, ha commentato Bernd Buder, direttore di Connecting Cottbus. Tra i produttori presenti con i loro nuovi progetti ci sono Bujar Alimani (90 Production, Albania), Jamila Wenske (One Two Films, Germania), Milena Garfield (West End Productions, Serbia/USA), Michal Gozdzik (Teamwork Production, Polonia) e Ketie Daniela (Ablabuda Film, Georgia). 

I progetti in pitching variano dalla laconica commedia nera Spiral, dalla Romania, alla storia politica di rifugiati The Escape (Turchia), alla love story fantasy estone/russa The Dream Fish. Vari progetti parlano di temi di importanza globale come la gentrificazione (Inner City, Russia) e la situazione delle madri single (The Daybreak, Albania). Eventi storici sono anche il tema di alcuni film: dalla Polonia arriva Owl, the Baker’s Daughter, che racconta la pressione totalitaria nella Polonia post-bellica, mentre Oleksandr Dovzhenko. Odessa-Debut è il ritratto di Odessa, metropoli ucraina sul Mar Nero, negli anni '20. 

Supportato da Medienboard Berlin-Brandenburg, Europa Creativa - MEDIA e Mitteldeutsche Medienförderung, Connecting Cottbus assegnerà premi da €27.000. Lo Special Pitch Award di quest'anno è andato al thriller politico The Vegetable Lamb dello scrittore e regista tedesco Thomas Sieben (The Dam, Distance [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). 

(Tradotto dall'inglese)

WTW Documentaries
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss