Rester vertical (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Belle Dormant (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FORMAZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Una nuova sede per la Civica Scuola di Cinema

di 

- A Milano, più di 3 mila metri quadrati dotati di moderni set cinematografici, studi audiovisivi e delle più avanzate tecnologie

Una nuova sede per la Civica Scuola di Cinema

Più di 3 mila metri quadrati con cinque teatri di posa, uno studio televisivo con sala regia, uno studio di animazione, sala multimediale da cento posti, settantasette postazioni di montaggio, sedici aule, laboratori, mediateca con sala di lettura e visione (6.500 film e 1.500 testi, periodici e cataloghi), magazzino attrezzature e uffici. E' la dotazione della nuova sede della Civica Scuola di Cinema di Milano all’ex Manifattura Tabacchi, inaugurata ieri.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Sono oltre 400 gli studenti che frequentano la struttura su tre piani per i corsi triennali (in Regia, Produzione, Ripresa e fotografia, Digital animation, Sceneggiatura, Montaggio, Sound design, Multimedia) e quattro serali in Documentario, Produzione cinematografica, Videogiornalismo, Sceneggiatura. Ma con i rinnovati spazi dell’ex Manifattura Tabacchi "si mettono ora a disposizione della città e dell’intero Paese una sede più grande e funzionale dotata di moderni set cinematografici, studi audiovisivi e delle più avanzate tecnologie necessarie a affiancare la preparazione degli insegnati che contribuiscono a fare della Civica Scuola di Cinema di Milano un punto di riferimento importantissimo per chiunque voglia lavorare nell'industria cinematografica”, come ha sottolineato l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca Cristina Tajani. “Una  rinnovata sede che saprà essere non solo un luogo di formazione ma anche uno spazio aperto ai  cittadini, per ‘fare cultura’ fuori dagli ambiti didattici e condividere momenti di confronto e riflessione su argomenti che interessano ampie platee  come la televisione, la radio, il teatro, il web, l’editoria”.

A festeggiare l'apertura ella nuova sede c'erano tra gli altri i registi Daniele Ciprì, Marina Spada, Alina MarazziMichelangelo FrammartinoLuca Lucini, Alessandro Genovesi, Vittorio Moroni, Sandro Baldoni, il produttore Lionello Cerri, il direttore della fotografia Luca Bigazzi, la montatrice Carlotta Cristiani. Oggi la visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini.

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250