Jupiter's Moon (2017)
In the Fade (2017)
Jeune femme (2017)
Makala (2017)
A Ciambra (2017)
120 battements par minute (2017)
Happy End (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Salvatores, Argento e Deaver al Courmayeur Noir in Festival

di 

- La manifestazione, che celebra la sua 24ma edizione dal 9 al 14 dicembre, rende omaggio a Mario Bava. White God, Relatos Salvajes e Black Sea tra i film in concorso

Salvatores, Argento e Deaver al Courmayeur Noir in Festival
Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores

Il doppio, la paura e la memoria sono i temi conduttori della 24ma edizione del Courmayeur Noir in Festival, il tradizionale appuntamento ad alta quota con il cinema e la letteratura di genere che si terrà dal 9 al 14 dicembre, ai piedi del Monte Bianco. Protagoniste del festival diretto da Giorgio Gosetti e Marina Fabbri saranno come ogni anno le anteprime della Selezione ufficiale, tra cui spicca il film britannico Black Sea di Kevin MacDonald, con Jude Law nei panni di un capitano di sommergibile alla ricerca di un tesoro nascosto in fondo al Mar Nero. Gli altri film in competizione sono l’inglese Snow in Paradise [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andrew Hulme
scheda film
]
dell’esordiente Andrew Hulme; il premiato a Cannes White God [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kornél Mundruczó
scheda film
]
dell'ungherese Kornél Mundruczó, candidato all'Oscar; l'irlandese Calvary [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: John Michael McDonagh
scheda film
]
di John Michael McDonagh con Brendan Gleeson sacerdote alle prese con il segreto del confessionale e una minaccia di morte; la travolgente black comedy prodotta da Almodóvar, Storie pazzesche (Relatos Salvajes) [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Damián Szifron; il western noir The Salvation [+leggi anche:
trailer
intervista: Kristian Levring
scheda film
]
di Kristian Levring con Mads Mikkelsen vendicatore solitario nel solco di Sergio Leone e l'americano Things People Do di Saar Klein con Wes Bentley (Hunger Games). Unico italiano in gara è l’opera prima In the Box di Giacomo Lesina con Antonia Liskova, thriller claustrofobico in cui una giovane donna si risveglia tra le quattro mura di un garage, senza sapere il perché, e dovrà trovare il modo di uscirne.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra gli eventi di questa edizione, l’omaggio a Mario Bava che esattamente cinquant’anni fa inaugurava il filone del thriller all’italiana con Sei donne per un assassino, film che verrà proiettato nella versione restaurata accompagnato dal figlio Lamberto Bava e il maestro dell’horror italiano Dario Argento (che presenterà anche la sua autobiografia, “Paura”). Un festeggiamento speciale sarà inoltre riservato a Gabriele Salvatores, che con il suo nuovo film Il ragazzo invisibile, in uscita il 18 dicembre, trasporta la sua passione per il mistero sul terreno del fantasy. Spazio anche alle serie tv con la finestra TV Noir con, fra gli altri, il comedy drama americano-norvegese di culto interpretato da Steven Van Zandt, il Little Steven storico chitarrista di Bruce Springsteen, nei panni di un gangster pentito.

Il Raymond Chandler Award va quest’anno al maestro del noir Jeffery Deaver, che a Courmayeur parlerà del suo ultimo romanzo “L’ombra del collezionista”, che segna il ritorno del criminologo tetraplegico Lincoln Rhyme, incarnato al cinema da Denzel Washington nella trasposizione del primo romanzo del ciclo, Il collezionista di ossa. Tra gli altri scrittori attesi, che incontreranno il pubblico, i cinque finalisti del Premio Giorgio Scerbanenco per il miglior romanzo noir dell’anno: Gianrico Carofiglio, Carlo Lucarelli, Stefano Tura, Joakim Zander, Robert Karjel e Ingrid Astier, e molti altri ancora. Il festival proporrà inoltre, nella giornata finale, l’anteprima di Big Hero 6, l’avventura animata targata Disney in uscita nelle sale italiane il 18 dicembre e già grande successo negli Stati Uniti.

Il programma dettagliato del festival sarà consultabile da fine novembre qui.

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes