On Body and Soul (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
The Square (2017)
Handia (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ESERCENTI Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Luigi Cuciniello è il nuovo presidente ANEC

di 

- Ieri a Roma il Congresso Nazionale dell’associazione. Il direttore organizzativo del settore cinema della Mostra del Cinema di Venezia succede a Lionello Cerri, e resterà in carica fino al 2017

Luigi Cuciniello è il nuovo presidente ANEC
Luigi Cuciniello

Luigi Cuciniello è il nuovo presidente ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema). Succede a Lionello Cerri, e resterà in carica fino al 2017.

Cuciniello gestisce le sale cinematografiche America e Ritz d’Essai a Genova ed è direttore organizzativo del Settore Cinema della Mostra del Cinema di Venezia. Dal 2003 al 2005 è stato presidente dell’Agis Liguria e dal 2013 è presidente dell’Anec Liguria.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel suo intervento di insediamento, al termine del Congresso Nazionale dell’associazione svoltosi ieri a Roma, Cuciniello ha sottolineato l’esigenza di una strategia complessiva che sottolinei l’importanza della sala cinematografica sia per l’industria audiovisiva che per la cultura e l’economia del Paese. Tra gli obiettivi della nuova presidenza c'è il rafforzamento dell’azione e la rappresentatività dell’Associazione nei confronti delle istituzioni, a livello centrale e locale; il riequilibrio dei rapporti con i comparti della distribuzione e della produzione, per una maggiore attenzione alla sala cinematografica; il rilancio dell’immagine del consumo di cinema in sala, in particolare nei confronti dei giovani e giovanissimi, anche attraverso incentivi e campagne promozionali.

Il nuovo presidente dell’Anec ha affermato inoltre che occorre lavorare  in coordinamento con le altre associazioni dell’esercizio, Anem, Fice e Acec, per trovare soluzioni condivise su alcuni punti chiave come un calendario di uscite razionale durante tutto l’arco dell’anno; la garanzia reale di accesso a tutto il prodotto; la possibilità effettiva di praticare nelle sale la multiprogrammazione con film diversi proposti nelle diverse fasce orarie; lotta alla pirateria e appoggio all’applicazione del regolamento AGCOM; realizzazione di forti campagne promozionali a sostegno del cinema in sala.

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss